10 delle isole più belle della Spagna

0 1.369

La Spagna ha alcune delle isole più belle d'Europa. Le isole spagnole più popolari sono divise equamente tra le Isole Baleari e le Isole Canarie. Tutti hanno caratteristiche uniche, insieme ad acqua calda e limpida e spiagge selvagge e incontaminate. Dallo splendore e la bellezza naturale di Ibiza, ai vulcani spazzati dal vento di Tenerife, c'è qualcosa per ogni viaggiatore nelle isole della Spagna.



Isole della Spagna

La Gomera

La Gomera è una delle sette isole principali delle Isole Canarie. Situata nell'Oceano Atlantico, nella parte occidentale dell'arcipelago, l'isola appartiene alla provincia di Santa Cruz de Tenerife e ha la sua capitale a San Sebastian de la Gomera, dove si trova il Cabildo Insular, ovvero la sede del governo locale.

La Gomera, come il resto delle Isole Canarie, è un'isola vulcanica, vecchia di circa 12 milioni di anni. Il punto più alto dell'isola è rappresentato dalla vetta Garajonay, che ha un'altitudine di 1.487 m e appartiene al Parco Nazionale. Sull'isola crescono più di 100.000 datteri.

Una delle più piccole delle Isole Canarie, La Gomera era il luogo in cui Cristoforo Colombo iniziò i suoi viaggi. L'isola è raggiungibile in traghetto da Tenerife ed è un buon posto per le vacanze. Ha un clima eccellente e una grande varietà di piante uniche, essendo una bellissima zona boschiva, con molti paesaggi unici offerti dalle rocce e dalle cascate dell'isola. L'isola non è sviluppata per il turismo, quindi non è una zona affollata.

Minorca (Minorca)

Minorca è una delle Isole Baleari nel Mar Mediterraneo. Il nome Minorca (o "Isola Piccola") deriva dalle sue dimensioni più piccole rispetto alla vicina isola di Maiorca (che significa "Isola Grande"). Minorca ha una popolazione di quasi 100.000 abitanti. Il punto più alto, chiamato El Toro o Monte Toro ("Toro" o "Montagna del Toro"), si trova ad un'altitudine di 358 m sul livello del mare.

Minorca è un'isola meno sviluppata e un buon posto per una vacanza al mare lontano dalla folla. Ha più spiagge di qualsiasi altra isola spagnola, quindi ci sono buone probabilità che i visitatori ne trovino una appartata per se stessi. Insieme al paesaggio inalterato, ci sono monumenti preistorici risalenti al 1300 aC.

Formentera

Formentera è l'isola più piccola delle Baleari e insieme all'isola di Ibiza fanno parte delle Isole Pituitarie (Illes Pitiüses). L'isola è lunga 19 km, si trova nel Mar Mediterraneo a circa 3 km a sud di Ibiza. Le città più importanti dell'isola sono Sant Francesc Xavier, Sant Ferran de ses Roques, El Pilar de la Mola e La Savina. Il nudismo è consentito nella maggior parte delle piscine dell'isola.

Formentera è una piccola isola situata a sud di Ibiza e famosa per le sue spiagge selvagge e pulite e la sabbia bianca. È raggiungibile da Ibiza in barca e c'è un regolare servizio passeggeri dalla Spagna continentale. Qui è dove le famiglie e gli amanti della natura vanno per una vacanza al mare relativamente appartata. Tuttavia, nell'alta stagione di luglio-agosto, l'isola attira un gran numero di turisti. C'è una roccia drammatica, La Mola, con un faro che vale la pena vedere.

Fuerteventura è famosa per i suoi forti venti ed è un luogo popolare per il kitesurf e il windsurf. Parti dell'isola sono ben sviluppate per le vacanze al mare e altri luoghi sono incontaminati. È anche famoso per le sue ampie dune di sabbia e oltre 150 spiagge. Corralejo, una città sulla punta settentrionale dell'isola, è considerata avere le migliori spiagge.

Lanzarote

Lanzarote è l'isola più orientale dell'arcipelago delle Isole Canarie. Dista circa 125 km dalla costa africana e 1.000 km dalla penisola iberica. Con una superficie di 845,9 km², Lanzarote è la quarta isola più grande tra le sette Isole Canarie, dopo Tenerife, Fuerteventura e Gran Canaria. È un'isola vulcanica apparsa 20 milioni di anni fa.

Attualmente il turismo è molto sviluppato. Il centro turistico più grande e popolare di Lanzarote è Puerto del Carmen, in origine un antico villaggio di pescatori. Lanzarote ha un forte paesaggio vulcanico su un quarto dell'isola, dopo un'eruzione vulcanica nel 1730, che è il Parco Nazionale di Timanfaya. Il parco dispone di un bar e di un ristorante dove la carne viene cotta sottoterra. Altre attrazioni includono il Museo delle balene e dei delfini e il Mirador del Rio, un punto panoramico con viste spettacolari.

La Palma

La Palma, con il nome completo "San Miguel de la Palma", è l'isola più a nord-ovest delle grandi isole dell'arcipelago delle Isole Canarie ed è una delle 17 comunità autonome della Spagna. È lunga circa 42 chilometri e larga 28 chilometri, essendo la quinta isola più grande dell'arcipelago.

L'isola appartiene alla provincia spagnola di Santa Cruz de Tenerife.

La capitale dell'isola è la città di Santa Cruz de La Palma, una città situata sulla costa orientale dell'isola. La città più grande dell'isola si trova sulla costa occidentale dell'isola e si chiama Los Llanos de Aridane. Sull'isola si parla spagnolo, con influenze latinoamericane. Ha una ricca vegetazione e molte bellezze naturali, l'isola è soprannominata "isla bonita" (isola bella) o "isola verde" (isola verde).

La Palma è l'isola più vicina al Marocco. Ha un aeroporto internazionale e traghetti giornalieri per Tenerife. La Palma ha uno scenario spettacolare ed è anche un buon posto per escursioni ed escursioni. Il cratere più grande del mondo si trova nel centro dell'isola e nella zona sono disponibili escursioni guidate. Ci sono altre escursioni organizzate per ammirare i tanti meravigliosi paesaggi vulcanici.

Gran Canaria

Gran Canaria è un'isola che fa parte dell'arcipelago delle Isole Canarie, con una superficie di 1.560,1 km, essendo la terza isola più grande dell'arcipelago, dopo Tenerife e Fuerteventura. L'isola ha una forma quasi circolare con un diametro di circa 50 chilometri e la lunghezza totale delle spiagge arriva fino a 136 chilometri.

La capitale dell'isola è la città di Las Palmas de Gran Canaria

La capitale dell'isola è la città di Las Palmas de Gran Canaria, che è anche il centro del turismo, una città cosmopolita e uno dei porti più grandi della Spagna. La città fu fondata nel 1478 da Juan Rejon. L'ex sede del governo dell'isola, Casa de Colon, si trova a Vegueta, il quartiere più antico di Las Palmas. Lo stile architettonico della città delizia gli occhi dei visitatori. Numerose piantagioni di banane sull'isola possono essere viste dal cono vulcanico Montana de Aruca.

Gran Canaria ha una delle città più grandi della Spagna. Las Palmas de Gran Canaria si trova sulla costa nord-orientale dell'isola ed è una meta ben sviluppata per le vacanze al mare. L'isola ha molti diversi tipi di paesaggi, tra cui maestose dune di sabbia, montagne con piste ciclabili, spiagge e un mondo sottomarino densamente popolato. Ci sono ottimi posti per le immersioni, il golf, le scuole di surf e le escursioni ai notevoli villaggi rupestri nel centro dell'isola.

Maiorca (Maiorca)

Mallorca è la più grande isola spagnola, essendo situata nella parte occidentale del Mar Mediterraneo, a 170 chilometri dalla costa dove si trova Barcellona e fa parte dell'arcipelago delle Isole Baleari. Il nome deriva dal latino "Isula Maior", che si traduce con l'isola grande, rispetto all'isola di Minorca, che è l'isola piccola. La capitale dell'isola, Palma, è anche la capitale della regione autonoma delle Isole Baleari. Le lingue ufficiali sono il catalano e lo spagnolo.

Maiorca è la più grande delle isole spagnole, essendo ben sviluppata per il turismo balneare sulle coste meridionali, ma ha anche dei magnifici paesaggi nella parte settentrionale dell'isola. La zona di Alcudia ha anche stabilimenti balneari, soprattutto per famiglie e bellissime piste ciclabili lungo le scogliere e sentieri di montagna. C'è un festival jazz annuale sulla costa orientale, così come spiagge più piccole e campi da golf. Le piccole città di montagna e i monasteri nascosti nel nord dei Monti Tramuntana sono affascinanti e circondati da paesaggi spettacolari e viste sull'isola di Maiorca.

Tenerife

Tenerife è la più grande delle Isole Canarie e la più popolosa dell'arcipelago e della Spagna. Santa Cruz de Tenerife è la capitale e sede del governo dell'isola. L'isola di Tenerife è servita da 2 aeroporti, l'aeroporto di Tenerife Nord e l'aeroporto di Tenerife Sud, è il centro turistico ed economico dell'arcipelago.

La seconda città per numero di abitanti è San Cristóbal de La Laguna, l'unica città delle Isole Canarie dichiarata Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO. L'isola ha un altro obiettivo elencato dall'UNESCO come sito del patrimonio mondiale. Il Parco Nazionale del Teide (dal 2007 è il secondo parco al mondo per numero di visitatori), si trova sul vulcano Teide, a 3.718 m di altitudine ed è la montagna più alta della Spagna.

L'isola è conosciuta a livello internazionale anche per il Carnevale di Santa Cruz de Tenerife

L'isola è conosciuta a livello internazionale anche per il Carnevale di Santa Cruz de Tenerife considerato il secondo più grande al mondo e dichiarato festa di interesse turistico internazionale. L'isola ha anche un'architettura variegata, dal coloniale ai veri monumenti dell'architettura contemporanea, come l'Auditorium di Tenerife.

Tenerife è ben sviluppata per il turismo e una destinazione molto popolare per le vacanze al mare. È famoso per la sua interessante vita notturna e per gli eccellenti siti di immersione. Ci sono anche molti sport acquatici disponibili, tra cui surf, windsurf, paracadute ascensionale e jet ski. Per chi ama la montagna, ci sono pittoresche escursioni lungo le montagne rocciose e una funivia per la vetta più alta della Spagna. Gli escursionisti possono anche scalare la montagna, ma è una vera sfida.

 Ibiza

Ibiza è un'isola dell'arcipelago delle Isole Baleari, essendo la terza isola più grande, e insieme all'isola di Formentera forma il gruppo delle Isole Pitiuse o "Isole dei Pini". È anche chiamata "l'isola bianca" per la sua architettura, essendo situata nella parte occidentale del Mar Mediterraneo.

La capitale dell'isola è la città di Ibiza. In catalano, che è anche la lingua locale, insieme allo spagnolo, si chiamano l'isola e la sua capitale Eivissa. L'isola fa parte del patrimonio dell'UNESCO, essendo nota per la biodiversità e la cultura.

Ibiza è famosa per i suoi locali notturni, feste e spiagge. Ibiza Town e San Antonio sono i luoghi più popolari per la vita notturna. Iniziano solo dopo le 19:00 e rimangono aperti fino al mattino presto. Durante il giorno, c'è un mercato in stile carnevalesco, dove è possibile acquistare cibi freschi e prodotti artigianali, ma dove si possono anche ammirare splendidi paesaggi naturali. Cova de Can Marca è un'enorme grotta naturale che vale la pena vedere e i visitatori possono prendere una barca per la vicina isola di Formentera.

Oltre alla bellezza, alla cultura e alla storia della Spagna continentale, le sue numerose isole offrono un'esperienza di vacanza diversa. Piene di attrazioni proprie e di attrazioni uniche, le Isole Canarie, le Isole Baleari e quelle nell'Oceano Atlantico in Spagna sono destinazioni meravigliose.

Le isole più belle della Spagna

Mappa delle Isole Baleari e Canarie

Le isole della Spagna si trovano principalmente in due aree: le Isole Baleari si trovano nel Mar Mediterraneo e le isole principali includono le famose Ibiza e Maiorca, oltre a Minorca e Formentera. Le Isole Canarie si trovano nell'Oceano Atlantico, più vicine alla costa africana del Marocco. Le principali isole Canarie sono Tenerife, Fuerteventura, Gran Canaria, Lanzarote, La Palma, La Gomera ed El Hierro. Quando visiti una delle isole spagnole, assicurati di avventurarti nelle spiagge, fuori dalle aree turistiche e nella vera cultura locale e nelle bellezze naturali dell'isola.

Ci sono sicuramente altri bei posti unici nelle isole della Spagna. Se hai scoperto un posto così meraviglioso e pensi che valga la pena menzionarlo in questo articolo, stiamo aspettando le tue foto sul nostro Instagram o Facebook oppure puoi menzionarci nei tuoi post.

Detto questo, vi auguriamo un'estate piena di viaggi, divertimento e tanti giorni di relax :)!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.