10 ragioni per andare in vacanza in IASI

9 3.260

IASI è una città speciale per me. Mi è piaciuto la prima volta che ci sono entrato. Sono trascorsi molti anni da allora e ho continuato ad andare a raccogliere ricordi nella bellissima città tentacolare su cui si affacciano le colline 7. Ho incontrato molte persone e da una parte ho avuto legami con gli amici. Ogni volta che arrivo a Iasi, mi sento come se lo stessi facendo per la prima volta. Anche se ne ho visto un po 'e ho avuto l'opportunità di ascoltare molte belle storie, mi sento come se avessi molto da scoprire nella bellissima "Fiera degli Iesiani".

Se riesco a pensare meglio, penso che lo IASI mi abbia attratto molto dal punto di vista della storia e delle storie tessute su queste terre moldave. Credo che ogni Iasi conosca almeno una storia con Ion Creangă, Eminescu o Cuza. E musai, tutto questo da ascoltare in un bicchiere di vino.

Blue Air: Bucarest - IASI
Blue Air: Bucarest - IASI

Se non hai ancora raggiunto Iasi, devi andare. Dalla mia esperienza, ti dirò i motivi 10 per visitare questa città.

1. Bucarest - IASI, solo 45 minuti in aereo

Il viaggio verso Iasi inizia con la strada. Da quando ha aperto Percorso Blue Air Bucarest - Iasi, le tariffe sono diminuite drasticamentee lo IASI è arrivato a 45-50 minuti da Bucarest. Se prima salivo sul treno e dovevo stare in piedi per circa 6-7, ora scelgo l'aereo.

Bucarest, Iasi e Blu-Air

In alcuni casi, il biglietto aereo è molto più economico rispetto al biglietto del treno. Prendendo il tempo e seguendo la promozione Blue Air con lo sconto 15%, ho viaggiato al prezzo di 215 lei / 2 persone / voli di ritorno e con tutte le tasse e i servizi inclusi.

Offerta Blue Air!

2. Sistemazione: Hotel Unirea

IAI non è una città costosa. Rimarrai sorpreso, ma i prezzi sono competitivi per la regione e talvolta anche più bassi rispetto a Bucarest e parliamo qui di alloggi, caffè, ristoranti, divertimento.

Hotel Unirea
Hotel Unirea

Hotel Unirea, che consiglio vivamente, ha un'ottima offerta per una pausa in città.

SPA City Break - SOLO lei

- Alloggio Notti 2 - in camera doppia (doppia / matrimoniale) - Persone 2;
- Ricca e gustosa colazione, servita in un buffet svedese;
- Vassoio di benvenuto per il primo giorno di alloggio;
Cena 1 (per persone 2) (La cena verrà servita alle Ristorante panoramico, con prenotazione anticipata. Il menu verrà creato appositamente per questo pacchetto) o massaggio rilassante 1 (per persone 2) (il massaggio sarà effettuato presso la SPA Unirea, basato su un software);
% Di sconto 10 al ristorante panoramico a la carte preparazioni;
Weekend all'insegna del relax presso la SPA Unirea con accesso a: piscina coperta, soluzione salina riscaldata, sauna umida, sauna secca, jacuzzi, cascata cervicale, docce emozionali, fontana di ghiaccio, area cardio, Union Gym;
- parcheggio gratuito.

Vista panoramica Hotel Unirea
Vista panoramica Hotel Unirea

È difficile scegliere tra massaggio e cena, ma personalmente ho scelto la cena. La vista offerta dal ristorante panoramico è unica. Ci siamo goduti una cena romantica per due, che era molto bella, gustosa e rilassante.

3. Scopri la cucina moldava

Ora che abbiamo risolto con la strada e l'alloggio, ci sono parti interessanti da scoprire in IAI. Il motivo 3 è per il lato culinario. Mi piace la cucina moldava con involtini, zuppa di ravanello, sarmale con mălăguta, stufato moldavo, poltiglia moldava e alla fine un pot-n-bel moldavo, tutti estinti con un vino delle cantine della regione. Te lo dico onestamente, ti lecchi le dita! Non ti sto nemmeno parlando del piatto di haiduc o del gregge di pecore. Ti farò scoprire te stesso. Consigliamo il ristorante "The Conac", Un luogo di tradizione rumena.

The Conac
The Conac

4. Degustazioni di vino nelle cantine di Iasi

Scopri lo IASI attraverso il prisma delle cantine di Modena. Andare per degustazioni di vini e bagnare le papille gustative nel liquore santo. Alcune cantine consigliate: Gramma Winery, Bucium Wineries, Recaş Wineries, Cotnari Winery e molti altri.

5. Visita il Palazzo della Cultura in IAŞI

Dopo un pasto abbondante e un bicchiere di vino energizzante, iniziamo con lo IASI. Iniziamo con una visita al Palazzo della Cultura. Il Palazzo della Cultura di Iași è un edificio emblematico, costruito durante il periodo 1906 - 1925, nel perimetro dell'ex corte medievale moldava, sul sito dell'ex Palazzo Reale.

Palazzo della Cultura Iasi
Palazzo della Cultura Iasi

Oggi, il Palazzo della Cultura è la sede del complesso museale nazionale "Moldavia", che comprende: Il Museo di Storia della Moldavia (1916), il Museo Etnografico della Moldavia (1943), il Museo dell'Arte (1860), il Museo della Scienza e della Tecnologia "Ștefan Procopiu" ).

Palazzo della Cultura Iasi
Palazzo della Cultura Iasi

Quasi otto anni dopo l'inizio dei lavori di riparazione e riconsolidamento, il Palazzo della Cultura sarà parzialmente aperto al pubblico. Da alcune informazioni, l'apertura inizierà ad aprile 1. Speriamo che non sia una truffa.

Una volta che hanno abbassato le impalcature, il Palazzo della Cultura ha davvero un bell'aspetto all'esterno. Non vediamo l'ora di scoprirlo dentro.

6. Segui le orme dell'Unificazione dei Principati rumeni

Secondo la storia, l'Unificazione dei Principati rumeni, nota come la Piccola Unione (la Grande Unione essendo quella di 1918), ebbe luogo a metà del XIX secolo unendo gli stati della Moldavia e del Paese rumeno con il nome dei Principati Uniti di Moldavia e il Paese rumeno. L'unione era legata alla personalità di Alexandru Ioan Cuza e alla sua elezione a sovrano di entrambi i principati allo 5 gennaio 1859 in Moldavia e allo 24 gennaio 1859 nel Paese rumeno.

Il Museo dell'Unione IASI
Foto: www.romania-redescoperita.ro / IASI Union Museum

Vai a visitare il Museo dell'Unione a Iasi. Puoi trovarlo all'indirizzo: Strada Alexandru Lăpușneanu, no. 14, molto vicino all'Hotel Unirea e alla Piata Unirii. "La Romania è nata nello IASI!" (Florin Barhalescu).

7. Tour accademico di IAŞULUI

Visita l'Università "Al.I.Cuza" e la Biblioteca dell'Università Tecnica "Gheorghe Asachi" (una delle più belle al mondo). Mi sarebbe piaciuto essere di nuovo uno studente, ma in IASI. L'architettura è fantastica e la libreria ospita oltre 1 milioni di volumi. All'università "Al.I.Cuza", puoi scoprire la "Lost Steps Hall" con i dipinti murali di Sabin Bălaşa.

Abbiamo qualcosa di cui essere orgogliosi.

8. Tour culturale di IAŞULUI

Se arrivi ancora all'IAI, non ti è permesso di perderti il ​​"Tè di Eminescu", il Museo "Mihai Eminescu", il Bojdeuca di Ion Creangă, il Teatro Nazionale "Vasile Alecsandri", a cui aggiungi quanto sopra e molti altri. Ti consiglio di camminare e non ti annoierai.

Il tè di Eminescu
Il tè di Eminescu
Il ragazzo di Ion Creanga
Il ragazzo di Ion Creanga
Teatro Nazionale IASI
Teatro Nazionale IASI

9. Tour delle chiese di Iasi

La città di Iasi comprende la maggior parte delle chiese in Romania. Una statistica mostra l'esistenza di 71 di luoghi di culto, di cui 30 è incluso nell'elenco dei monumenti storici.

Tra i più importanti: la Cattedrale Metropolitana di Iasi, che porta la dedica di San Cuvioasa Parascheva (visitabile in qualsiasi momento); Il monastero dei santi tre gerarchi; La cattedrale cattolica romana "Santa Vergine Maria, regina".

10. Le antiche gallerie Dumitru Grumăzescu

Il signor Grumăzescu è un artigiano, un grande ammiratore di Eminescu e il proprietario delle gallerie di antiquariato Dumitru Grumăzescu di via Lăpuşneanu, numero 24, Iaşi. Sarai felice di ascoltare storie non scritte su Eminescu, Ion Crangă, Cuza. Oltre alla sua vasta cultura, il signor Grumăzescu ha un impressionante collezione di libri liliput, che può essere facilmente tenuto nel palmo.

Il pezzo di resistenza è un libro con le dimensioni 3 x 3 mm e contiene tutta la poesia "Luceafarul". È stato scritto su carta speciale e con capelli di edera e la sua lettura può essere eseguita solo al microscopio. Se ho suscitato il tuo interesse, ti consiglio vivamente di andare a prenderti delle ore 2-3. Ha qualcosa da dirti!

Questi sono i grandi e grandi motivi di 10 per cui ti consiglio di andare a IASI. Scrivendo queste righe, ho scoperto che esiste un altro motivo, ma a riguardo in un altro articolo. Per beneficiare di una guida di viaggio molto brava ed esperta, raccomando il gentiluomo Florin Barhalescu di Icar Tours.

Palas Iasi Palas Mall 2

Palas Iasi Palas Mall

Palas Iasi Palas Mall 1

Dovresti anche visitare il centro commerciale di Iasi, discoteche e club, caffè e ristoranti.

Foto scattate con ASUS ZenFone Selfie şi Lenovo Vibe Per Z2! Articolo scritto a ASUS ZenBook UX305!

Foto di AirlinesTravel.ro - Copyright ©

Commenti 9
  1. Anda dice

    Il Ministro della Cultura ha dichiarato a Realitatea TV che il Palazzo della Cultura aprirà al pubblico l'11 aprile. Resta da vedere 🙂 Non vedo l'ora!

    1. Sorin Rusi dice

      Sì! Sembra che la situazione non sia molto chiara. E per cominciare, il palazzo si aprirà, quindi i musei.

      Vale comunque la pena visitarlo anche fuori. Sembra fantastico senza ponteggi. Ora attira i turisti!

  2. eBogdan dice

    Nel frattempo, il Palazzo della Cultura è stato rinnovato e da aprile è completamente visitabile, vale a dire

    1. Sorin Rusi dice

      Bene, è scritto a grandi lettere e menzionato questo: D. Ho anche dato una data poiché stimiamo che sarà visitata!

  3. [...] Durante una conferenza tenutasi a Iasi, Blue Air ha annunciato nuove rotte domestiche: Iasi - Cluj - Timisoara. Saranno operati voli giornalieri, garantendo così collegamenti molto vantaggiosi tra IAI, CLUJ-NAPOCA e TIMIŞOARA. Se non hai visitato IAI, ti forniamo 10 motivi per volare a una vacanza in città in IAI. [...]

  4. [...] scritto sulle ragioni di 10 per andare in vacanza in Iraq, e ora menzioniamo 11. Scopri Iasi e vivi l'emozione di un concerto unico! [...]

  5. […] L'elenco è anche IAII. Abbiamo 10 motivi per andare in una pausa in IAI. L'anno scorso eravamo a febbraio, quest'anno andiamo ad aprile. Vogliamo visitare il Palazzo […]

  6. […] Non vieni da IAII, ti offriamo anche i motivi 10 per un City Break nella capitale della Moldavia. Andiamo a IAII ogni anno e abbiamo ancora molti bei posti e storie di […]

  7. […] Allo stesso tempo, puoi camminare attraverso la bellissima capitale della Moldavia. Iasi è una città romantica, che offre molte attrazioni turistiche. Ti diamo 10 motivi per fare una pausa in IAI! [...]

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.