156 cittadini rumeni sono stati rimpatriati dall'Italia su un volo TAROM

0 1.964

Successivamente, vengono prese misure per facilitare il ritorno nel paese dei cittadini rumeni che si trovano all'estero all'estero e che sono stati interessati dalle misure di limitazione del trasporto aereo adottate nel contesto della gestione della pandemia di COVID-19.

Il Ministero degli Affari Esteri informa che, nella serata di mercoledì 20 maggio, 156 cittadini rumeni e due cittadini stranieri residenti in Romania che si trovavano sul territorio della Repubblica italiana sono tornati sani e salvi nel paese.

Il rimpatrio è stato assicurato con un volo speciale operato dalla compagnia Tarom, sulla rotta Bucarest-Roma-Bucarest.

Inoltre, con lo stesso volo, sulla rotta Bucarest - Roma, il rimpatrio è stato facilitato per 132 cittadini italiani che si trovavano sul territorio della Romania.

L'AMF rinnova le chiamate effettuate in precedenza in merito alla verifica preventiva delle informazioni pubblicate Sito web MAE, rispettivamente sui siti web delle missioni diplomatiche e degli uffici consolari della Romania all'estero.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.