2017, l'anno più sicuro dell'aviazione commerciale di tutti i tempi

2017, l'anno più sicuro dell'aviazione commerciale di tutti i tempi

Il debutto di 2018 arriva con ottime notizie dalla Aviation Safety Network, un servizio sviluppato dalla Flight Safety Foundation (FSF) per monitorare tutti gli incidenti e gli incidenti del trasporto aereo. È stato fondato in 1996.

0 228

Iniziamo 2018 con ottime notizie dalla rete di sicurezza aerea. 2017 è stato l'anno più sicuro nel mondo dell'aviazione commerciale. Sono stati registrati incidenti aerei 10, che hanno comportato la perdita di vite 44. Altre persone 35 hanno perso la vita a terra dopo un incidente aereo Boeing 747-412F

2017: l'anno più sicuro dell'aviazione commerciale

statistiche-ASN 2017

Pertanto, 2017 si sta dimostrando l'anno più sicuro dell'aviazione commerciale in termini di incidenti con vittime, ma anche in termini di numero di persone decedute. Citiamo che in 2016, ASN ha riportato incidenti 16 con vittime, che hanno provocato la perdita di persone 303.

Ritornando agli incidenti di 2017, 5 ha coinvolto aerei cargo e 5 era con aerei passeggeri commerciali. In 2017 sono stati segnalati voli 36 800 000. Ciò provoca un incidente con vittime sui voli 7 360 000.

Il basso numero di incidenti non è sorprendente, secondo il presidente dell'ASN Harro Ranter: “Da 1997, il numero di incidenti aerei è in costante calo. Ciò è dovuto alle organizzazioni internazionali ICAO, IATA, Flight Safety Foundation e al settore dell'aviazione".

Ti ricordiamo che le statistiche includono solo aerei commerciali. Se dovessimo prendere in considerazione tutti i tipi di aeromobili (commerciali e militari), 2017 ha registrato incidenti con vittime, che hanno provocato decessi 24.

Il più tragico incidente aereo dell'anno 2017 si è verificato su 7 giugno. È stato coinvolto un aereo Y-8F dell'Aeronautica militare del Myanmar e le persone 122 hanno perso la vita.

Secondo questi dati, qualcuno contesta ancora che l'aereo sia il mezzo di trasporto più sicuro? :)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.