5 cose da sapere sul nuovo record di volo Air India

5 cose da sapere sul nuovo record di volo Air India

0 444

volo AI173 Air India (Delhi-San Francisco), operato su 16 ottobre 2016, è entrato nel registro. È stato designato il volo commerciale non-stop più lungo. Ciò è stato reso possibile cambiando la direzione del volo.

Boeing 777-200lr-Air India

Air India ha deciso di operare il volo Delhi-San Francisco attraverso l'Oceano Pacifico. Pertanto, il percorso è 1400 chilometri più lungo di quello operato sull'Oceano Atlantico. il 15 140 miglia sono stati incrociati 14 ore e 30 minuti.

Secondo una classifica oag.com di i voli più lunghi del mondo, la distanza operativa non-stop più lunga di 14526 chilometri era sulla rotta dell'Aeroporto Internazionale di Auckland (AKL) - Aeroporto Internazionale di Doha (DOH).

LEGGERE: I migliori voli commerciali più veloci per 10 dalla storia dell'aviazione

5 cose da sapere sul nuovo record di volo Air India

1. Il volo AI173 è partito a 04: 00 (ora locale), ottobre 16, da Delhi ed è atterrato a San Francisco, a 06: 30 (ora locale), su 16 ottobre 2016.

2. Ha sorvolato l'Oceano Pacifico, su una rotta di 1400 più lunga del volo dell'Oceano Atlantico. Miglia 15140 in ore 14 e minuti 30.

3. Nonostante il volo più lungo, il tempo è stato ridotto di 2 ore. Ciò è stato reso possibile dai venti di coda - venti che soffiano nella stessa direzione del volo - e 13 tonnellate di carburante sono state risparmiate.

4. Il comandante di questo volo, Rajneesh Sharma, ha dichiarato che Air India volerà su questa rotta nei prossimi 6 mesi. L'equipaggio comprendeva il Capitano Gautam Verma, il Capitano MA Khan e il Capitano SM Palekar.

5. Il volo record segnò l'anniversario degli anni di Air India di 84.

Attualmente, 3 opera voli settimanali con aeromobili Boeing 777-200LR. Da novembre Air India opererà voli diretti 6 sulla rotta Delhi-San Francisco.

Air-India-del-SFO-route-modifiche
FOTO: flightradar24.com

Come puoi vedere nella foto sopra, il volo di ritorno (San Francisco - Delhi) è operato sull'Oceano Atlantico (rotta polare).

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.