6 misteri dell'aviazione. Aerei mancanti, aree misteriose.

6 misteri dell'aviazione. Aerei mancanti, aree misteriose.

0 1.416

Nella storia recente di 100 anni di aviazione, ci sono stati molti momenti misteriosi. Gli aeroplani sono scomparsi senza lasciare traccia di passeggeri o di aree misteriose in cui si dice che aerei e navi siano scomparsi.

Le storie irrisolte hanno sollevato molte domande nel corso degli anni, purtroppo finora senza risposta. Anche se in alcuni casi, alcuni elementi sono stati scoperti e ci sono spiegazioni logiche, rimangono ancora un mistero nel modo in cui le cose sono successe.

Porto alla tua attenzione una breve raccolta di 6 misteri dell'aviazione.

Bermuda Triangle Area - Triangolo del diavolo

Pensiamo tutti di aver sentito parlare del Triangolo delle Bermuda, noto anche come l'area del triangolo del diavolo. Le storie dicono che qui si verificarono le più strane sparizioni di aerei, navi e persino segni extraterrestri.

Il Triangolo delle Bermuda, a volte chiamato Triangolo del diavolo, si trova tra Miami, Puerto Rico e Bermuda. Ci sono molte storie e misteri in quest'area, ma la scomparsa più misteriosa è stata nel caso di un bombardiere americano. È scomparso con 14 persone a bordo il 5 dicembre 1945. Più tardi quel giorno, BuNo 59225 fu inviato a cercare l'aereo in questione. Il secondo aereo, che aveva a bordo 13 persone, si perse in un'area del Triangolo delle Bermuda e non tornò più. Stiamo parlando di una doppia scomparsa, in condizioni simili.

DB Cooper, il misterioso dirottatore del paradiso

Nel 1971, DB Cooper, meglio noto come Dan Cooper, ha lasciato un segno spaventoso nella storia dell'aviazione. Durante il volo commerciale da Portland, Oregon a Seattle, Washington DC, DB Cooper dirottò un Boeing 727.

Non solo è riuscito a ottenere $ 200.000 in riscatto e ha rilasciato tutti i passeggeri, ma ha ordinato al pilota di sorvolare il Messico e paracadutarsi dall'aereo. La polizia e gli investigatori dell'FBI non hanno mai identificato DB Cooper.

Dopo questo incidente, nel 1972, la FAA ordinò l'installazione di "Vanes Cooper" in tutto il Boeing 727, che bloccò l'apertura delle porte.

"Mi affido a Dio"

Nel 1999, un Boeing 767-366ER EgyptAir, operando il volo Los Angeles - Il Cairo, si disintegrò in aria a un'altitudine di 3000 metri. Questo dopo aver raggiunto un'altitudine di crociera di 10 metri e una velocità vicina al limite superiore. 000 persone hanno perso la vita.

Prima del tragico evento, l'ufficiale di volo, che era responsabile dell'aereo, ha ripetutamente detto "Mi affido a Dio". Il mistero se il volo 990 fosse una tragedia suicida o una cospirazione per commettere un attacco terroristico non è stato ancora chiarito.

Il caos del volo 522 operato da Helios Airways

Nel 2005, un volo Helios Airways con un Boeing 727 sulla rotta Cipro - Repubblica Ceca è diventato il più grande incidente aereo in Grecia. L'aereo passeggeri ha lasciato la corsia di volo e i controllori del traffico aereo greco hanno cercato di contattare l'equipaggio di condotta.

Dopo 19 tentativi di contattare il velivolo Boeing 727, furono inviati 2 caccia F-16. I piloti dell'F-16 notarono che il sedile del capitano era vuoto, il copilota stava svenendo e le maschere di ossigeno pendevano dal soffitto. Tutti i passeggeri e l'equipaggio a bordo erano morti. Il volo 522 Helios Airways ha volato con il pilota automatico fino a quando è rimasto senza carburante e si è schiantato in una zona collinare della Grecia. Gli investigatori non sono stati in grado di spiegare come la pressione della cabina abbia raggiunto un livello così basso da far svenire tutti gli occupanti dell'aeromobile.

La misteriosa perdita dell'aereo Airbus A330-200 Air France

Nel 2009, il volo Air France 447, da Rio de Janeiro a Parigi, è scomparso nel mezzo dell'Oceano Atlantico. L'aeromobile Airbus A330-200 è scomparso con 228 persone, passeggeri e membri dell'equipaggio.

Air France ha impiegato circa sei ore orribili per ammettere che il volo 447 era scomparso sull'Oceano Atlantico. Il mistero continua dopo la scoperta del relitto dell'aereo perduto.

Gli investigatori hanno scoperto che l'autopilota Airbus A330-200 si è disattivato durante un temporale. Nel 2012, gli investigatori hanno pubblicato il rapporto finale del volo 447 di Air France, spiegando che la tragedia è stata causata da cristalli di ghiaccio nei tubi di Pitot, che ha portato alla disattivazione del pilastro automatico. Dopo molti anni, rimane la domanda sul perché il computer di bordo del moderno Airbus A330-200 non abbia mostrato alcun segnale di errore prima di scomparire.

La misteriosa scomparsa del velivolo Boeing 777-200ER, volo MH370

Il 12 marzo 2014, il volo operativo aereo MH777 Kuala Lumpur - Pechino del Boeing 200-9ER (370M-MRO) Malaysia Airlines è scomparso dal radar. Ricerche e ricerche sono continuate per anni, ma senza risultati notevoli. L'aereo aveva a bordo 239 persone (227 passeggeri, di cui 2 bambini e 12 membri dell'equipaggio)

Ancora oggi non si sa se sia stato un incidente, un atto suicida o un attacco terroristico. A seguito delle indagini, sono stati trovati piccoli resti e pezzi della fusoliera, che dovrebbero appartenere all'aereo Boeing 777-200ER. Possiamo dire che questo è il più grande mistero dell'aviazione!

Se conosci altri misteri, lascia le tue idee in un commento su questo post!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.