Air New Zealand lascerà cadere gli aerei Boeing 777-300ER nei prossimi anni

0 744

Air New Zealand lancerà i Boeing 777-300ER nei prossimi anni. La compagnia utilizzerà invece il Boeing 787 Dreamliner, che è più efficiente in termini di consumo di carburante, per tutte le rotte a lungo raggio verso l'Asia e il Nord America.

Il vettore ha sette Boeing 777-300ER e 14 Boeing 787-9 nella sua flotta, ma sostituirà due 777-300ER entro il 2025 con i primi due degli 8 Boeing 787-10 già ordinati. I restanti 5 777-300ER saranno trattenuti a terra all'arrivo dell'aereo Dreamliner "Dash 10".

Thomson ha evidenziato la revisione della flotta in un briefing in cui ha annunciato i risultati del FY21 di Air New Zealand, che ha registrato una perdita di 440 milioni di dollari. Il membro di Star Alliance normalmente genera due terzi delle sue entrate dai viaggi internazionali e il passaggio a una flotta di 787-10 porterà a risparmi significativi.

L'aereo Boeing 787-10 debutterà con il nuovo posto Business Premier di Air New Zealand, insieme a una nuova sezione "business plus" principalmente che fornirà spazio extra per le gambe, privacy, oltre a quella che la compagnia aerea ha descritto come "un'esperienza culinaria unica". L'esperienza di lusso è stata chiamata "Row 1".

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.