British Airways riprende i voli tra Londra Heathrow e Budapest

0 100

L'aeroporto di Budapest continua a ricostruire la sua solida rete di rotte. L'aeroporto ungherese ha accolto con favore la ripresa dei servizi per Londra Heathrow. British Airways torna così oggi all'aeroporto di Budapest, rilanciando i collegamenti tra le due capitali.

Offrendo inizialmente un servizio tre volte a settimana, la compagnia di bandiera britannica aumenterà il numero di voli a quattro a settimana da metà settembre, un significativo impulso per la prossima stagione invernale.

Il ritorno di British Airways offre anche collegamenti a molti voli a lungo raggio poiché le restrizioni si allentano e i paesi riaprono.

Balázs Bogáts, responsabile dello sviluppo dell'aeroporto di Budapest, ha affermato che "Il Regno Unito è stato per anni il mercato più grande di Budapest. La maggior parte dei turisti proveniva da Londra, quindi è fantastico che British Airways stia tornando nel nostro aeroporto, che è un altro segno della ripresa del Paese".

Servendo oltre mezzo milione di passeggeri il mese scorso - un robusto aumento del 77% rispetto a luglio 2019 - Budapest sta assistendo a un trend positivo, con il rilancio di molte rotte a lunga percorrenza e le restrizioni al successo imposte in Ungheria durante la pandemia.

Dalla prima settimana di settembre, e Ural Airlines tornerà all'aeroporto di Budapest con un collegamento inaugurale con Ekaterinburg Koltsovo, oltre alla riapertura dei collegamenti con Zhukovsky, a sud-est del centro di Mosca.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.