Cina e Russia inizieranno la costruzione del velivolo COMAC CR929 nel 2021

0 482

Aereo in ritardo? Il volo è stato cancellato? >>Richiedi un risarcimento ora<< per il volo
ritardato o annullato! Puoi ottenere fino a 600€!

Craic, una joint venture tra COMAC in Cina e UAC in Russia, inizierà la costruzione di un nuovo aereo di linea a fusoliera larga CR929 nel 2021.La notizia è stata annunciata da Yang Zhigang, l'ingegnere capo della ricerca preliminare di COMAC. In un'intervista a The Giornale cinese The Paper.

Secondo Yang, il design dell'aereo è stato completato e sono stati stabiliti i principali fornitori. L'azienda sta attualmente cercando di garantire l'esistenza di almeno due fornitori per ciascun sistema di aeromobili. Questa è solo una precauzione di sicurezza per l'azienda, utilizzata dai principali produttori di aeromobili in tutto il mondo.

Il CR929 sarà un velivolo a fusoliera larga e competerà con il Boeing 787 e l'Airbus A330. Il modello base, CR929-600, avrà 280 posti a sedere e un'autonomia di almeno 12.000 chilometri (7.500 miglia).

Craic spera di iniziare a consegnare il nuovo aereo alle compagnie aeree nel 2023.

Il completamento del prototipo CR929, come ha sottolineato Yang, aprirà la strada ai test e all'eventuale produzione di massa del velivolo. Nel dicembre 2020, Chen Yingchun, capo progettista del COMAC, ha dichiarato che il produttore sperava di iniziare a consegnare il nuovo aereo alle compagnie aeree nel 2023.

COMAC-UAC-aziende-per-iniziare-a-costruire-un-nuovo-aereo-di-linea-2021-1

Questo progetto è una collaborazione unica tra Russia e Cina. A metà del 2020, il nuovo velivolo è diventato il fulcro di un conflitto tra UAC e COMAC, poiché le due società hanno lottato per trovare un accordo sulle quote di mercato dell'aeromobile.

Sebbene non sappiamo se i problemi siano stati risolti, nel novembre 2020 si è svolto un incontro dedicato tra i ministri dell'industria russo e cinese ed è stato firmato un accordo per riprendere lo sviluppo degli aeromobili.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.