Cipro aggiorna le liste: Germania e Ungheria raggiungono la lista arancione

0 239

Le autorità cipriote hanno rimosso la Germania e l'Ungheria dall'elenco dei paesi considerati epidemiologicamente sicuri dopo aver stimato che questi territori hanno recentemente riportato un aumento delle infezioni da COVID-19.

Come confermato dal Ministero della Salute cipriota, una tale decisione significa che coloro che vogliono viaggiare dai due Paesi non potranno più entrare a Cipro senza essere sottoposti a requisiti aggiuntivi, come test o quarantena.

attualmente, lista verde comprende i seguenti paesi:

  • Stati membri dell'Unione europea: Ungheria, Polonia, Romania, Slovacchia, Repubblica Ceca
  • Paesi terzi: Australia, Giordania, Nuova Zelanda, Singapore

Germania e Ungheria sono state inserite lista arancione, che include i paesi a rischio medio, il che significa che a coloro che vogliono viaggiare dai due paesi sarà chiesto di presentare l'esito negativo di un test PCR, non più vecchio di 72 ore, al loro arrivo a Cipro.

Oltre a Germania e Ungheria, l'elenco arancione comprende anche i seguenti paesi:

  • Stati membri dell'Unione europea: Austria, Germania, Grecia, Italia, Croazia, Lettonia, Lussemburgo, Slovenia, Finlandia
  • Piccoli stati: Vaticano
  • membri Schengen: Norvegia
  • Paesi terzi: Canada, Qatar, Cina (inclusi Hong Kong, Macao e Taiwan), Bahrain, Arabia Saudita

I paesi che hanno recentemente segnalato un numero elevato di infezioni da COVID-19 vengono inseriti lista rossa. Coloro che viaggiano da un paese della lista rossa saranno soggetti a requisiti di doppio test, il che significa che devono risultare negativi per un test PCR quando entrano in territorio cipriota e farne un secondo all'arrivo.

Attualmente, la categoria rossa è composta dai seguenti paesi:

  • Stati membri dell'Unione europea: Belgio, Bulgaria, Francia, Danimarca, Estonia, Irlanda, Spagna, Lituania, Malta, Paesi Bassi, Portogallo, Svezia
  • Piccoli stati: Andorra, Monaco, San Marino
  • membri Schengen: Svizzera, Islanda, Lichtenstein
  • Paesi terzi: Azerbaigian, Egitto, Albania, Armenia, Macedonia del Nord, Bosnia ed Erzegovina, Georgia, Emirati Arabi Uniti, Stati Uniti, Regno Unito, Giappone, Israele, Kuwait, Bielorussia, Libano, Montenegro, Moldavia, Brunei, Corea del Sud, Ucraina, Russia , Serbia
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.