Il Regno Unito tiene conto della quarantena istituzionalizzata per 10 giorni di tutti gli stranieri che entrano nel paese

0 2.561

A tutti gli stranieri che viaggiano nel Regno Unito potrebbe essere richiesto di rimanere in quarantena istituzionalizzata per 10 giorni, a proprie spese, in un hotel designato dalle autorità.

Le nuove misure attualmente in discussione dai parlamentari britannici sono simili a quelle attuate da Australia e Nuova Zelanda. Ciò significherebbe che tutti gli stranieri che viaggiano nel Regno Unito dovrebbero trascorrere 10 giorni in isolamento in uno degli hotel vicino agli aeroporti, a proprie spese. Molte voci nel Regno Unito affermano che anche i rappresentanti delle catene alberghiere, compresi quelli che gestiscono gli hotel Holiday Inn, stanno prendendo parte ai colloqui.

L'Australia addebita ai viaggi £ 2500 per una quarantena istituzionalizzata da 14 a 24 giorni, informa thesun.co.uk.

Il sindaco di Londra ha invitato le autorità a prendere misure più drastiche al confine. Ha anche affermato che oltre al test COVID-19 eseguito dai passeggeri prima del viaggio, dovrebbero essere tenuti in un hotel vicino all'aeroporto per almeno alcuni giorni / settimane fino a quando non vengono eseguiti ulteriori test e possono essere eseguiti attività sul territorio britannico.

Una fonte del governo britannico ha detto per Il Telegrapf che tutte queste misure non sono sicure al 100% e che i confini della Gran Bretagna dovrebbero essere completamente chiusi, il che bloccherebbe tutti gli stranieri non britannici. Queste misure sono in discussione e attendiamo nuove notizie nei prossimi giorni.

attualmente, tutti i passeggeri in arrivo in Inghilterra dall'estero deve presentare, anche all'imbarco su treni, traghetti o aerei, un test con esito negativo per infezione da virus SARS-CoV-2, effettuato non più di 3 giorni prima dell'ingresso in Inghilterra.

Persone che viaggiano dalla Romania in Inghilterra, Galles, Scozia, Irlanda del Nord o nell'isola di Jersey sono tenuti a isolarsi per 10 giorni.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.