Israele ha chiuso l'aeroporto internazionale Ben Gurion fino al 31 gennaio 2021

0 683

Per limitare la diffusione di nuovi ceppi di coronavirus, le autorità israeliane hanno deciso di sospendere tutti i voli internazionali operato da compagnie aeree israeliane e internazionali.

L'aeroporto internazionale di Tel Aviv Ben Gurion è chiuso dal 25 gennaio al 31 gennaio 2021.

In questo momento, l'accesso dei cittadini stranieri al territorio dello Stato di Israele (ad eccezione dei cittadini con diritto di soggiorno) è temporaneamente vietato. Le frontiere restano aperte per il ritorno dei cittadini israeliani.

La misura di quarantena istituzionalizzata si applicherà a tutte le persone che entrano nello Stato di Israele. È inoltre necessario compilare un modulo accessibile sia all'ingresso che all'uscita dal territorio dello Stato di Israele. qui.

Le persone con diritto di entrare in Israele devono presentare a bordo un test con esito negativo per l'infezione da SARS-CoV-2, eseguito non più tardi di 72 ore prima dell'arrivo in quello stato.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.