L'Arabia Saudita ha annunciato l'aeroporto con sei piste in parallelo, a Riyadh!

0 325

Il principe ereditario dell'Arabia Saudita Mohammed bin Salman ha annunciato l'intenzione di trasformare l'aeroporto internazionale King Khalid di Riyadh in un mega-aeroporto con sei piste parallele in grado di gestire 185 milioni di passeggeri all'anno entro il 2050.

Il progetto fa parte del piano di sviluppo e modernizzazione da 1 trilione di dollari dell'Arabia Saudita per trasformare il paese in un importante centro turistico. Secondo l'agenzia di stampa statale SPA, l'aeroporto coprirà un'area di circa 57 chilometri quadrati.

Oltre 180 milioni di passeggeri entro il 2050

Il nuovo aeroporto dovrebbe gestire fino a 120 milioni di passeggeri all'anno entro il 2030 e fino a 185 milioni di passeggeri all'anno entro il 2050. Si prevede inoltre che gestirà fino a 3,5 milioni di tonnellate di merci all'anno entro il 2050. Il mega aeroporto si chiamerà King Salman International Airport e dovrebbe diventare uno dei più grandi aeroporti del mondo.

L'aeroporto sarà costruito dal Fondo sovrano dell'Arabia Saudita e dal Fondo per gli investimenti pubblici. Avrà sei piste parallele e comprenderà anche i terminal esistenti, intitolati a King Khalid. Prima dello scoppio della pandemia di COVID-19, l'attuale King Khalid Airport, che dispone di due piste, gestiva circa 28 milioni di passeggeri all'anno.

Inoltre, si prevede che il nuovo aeroporto contribuirà con 27 miliardi di riyal sauditi (7,2 miliardi di dollari) all'anno al PIL non petrolifero e creerà 103.000 posti di lavoro diretti e indiretti.

Inoltre, il nuovo aeroporto includerà anche 12 chilometri quadrati di strutture di supporto aeroportuale, strutture residenziali e per il tempo libero, punti vendita e altri immobili logistici. Ospiterà anche la nuova mega compagnia aerea dell'Arabia Saudita, che dovrebbe essere lanciata nel prossimo futuro. Il regno è già in trattativa con Airbus e Boeing per ordini per SAUDIA e la nuova compagnia aerea.

Anche se non è stato ancora rivelato un budget per il progetto, è noto che il dipartimento dell'aviazione del Fondo per gli investimenti pubblici sta ricevendo ingenti fondi per creare un ecosistema di compagnie aeree, società di riparazione e aeroporti.

Il nuovo aeroporto dell'Arabia Saudita dipenderebbe fortemente dai passeggeri in transito internazionale, in modo simile all'aeroporto internazionale di Dubai. Tuttavia, solo il tempo dirà se il Paese riuscirà a convincere i passeggeri a transitare attraverso l'Arabia Saudita.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.