L'Australia ha iniziato a sviluppare un passaporto Covid-19 per i viaggi internazionali

0 124

Il governo australiano ha iniziato a sviluppare un passaporto internazionale per i vaccini per i viaggi. Ha assegnato un contratto alla società internazionale Accenture per lo sviluppo di un'applicazione digitale, ha riferito The Guardian.

"Le dichiarazioni sostituiranno le carte passeggeri ricevute e le dichiarazioni di viaggio Covid-19, acquisendo informazioni, incluso lo stato di vaccinazione, per facilitare i viaggi internazionali in Australia". Lo ha detto il ministro degli Interni Karen Andrews "Sosterrà la riapertura sicura dei confini internazionali dell'Australia e sosterrà il passaporto digitale che verificherà lo stato di vaccinazione del titolare".

Nel frattempo, Qantas ha affermato che i voli diretti tra il Regno Unito e l'Australia verranno ripristinati solo se le regole di quarantena verranno rimosse - almeno in parte - dal governo australiano. azienda australiana prevede di riprendere i voli internazionali tra Heathrow e Sydney, Perth e Melbourne dal 19 dicembre.

La destinazione di prenotazione più popolare è Londra, sia Sydney che Melbourne.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.