L'Egitto prevede 1 milione di turisti russi nella stagione estiva 2021

0 295

L'Egitto prevede più di un milione di turisti russi nel 2021, poiché i voli diretti tra i due paesi, tra cui Sharm el-Sheikh e Hurghada, dovrebbero riprendere nelle prossime settimane. Gada Shalabi, viceministro del turismo egiziano, ha osservato che nel 2021 l'Egitto potrebbe registrare fino al 50% del numero di turisti che aveva nel 2019, dopo che il loro numero è sceso del 70% nel 2020 a causa della pandemia di Covid-19.

Secondo Reuters, il numero di visitatori che si sono recati in Egitto nel 2020 è sceso a 3,5 milioni da 13,1 milioni nel 2019. L'Egitto, un paese che fa molto affidamento sul turismo come principale fonte di reddito, quest'anno sta cercando soluzioni per attirare $ Da 6 a 7 miliardi di dollari, ha aggiunto Shalabi.

I russi hanno impiegato quasi sei anni per riprendere i voli diretti verso le famose località del Mar Rosso dopo che un aereo russo si è schiantato nella penisola del Sinai nell'ottobre 2015, uccidendo tutte le 224 persone a bordo. Un aereo Airbus A321 con i colori Metrojet si è schiantato nel deserto del Sinai e ha ucciso tutti a bordo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.