Compri da EMAG, Giornate della moda, elefante.ro, Libris.ro attraverso i nostri link di affiliazione e aiuta a finanziare il sito airlinestravel.ro. Non ti costa nulla in più, ma ci aiuta a sviluppare questo progetto. Grazie!

Voli cancellati o in ritardo? >>Richiedi un risarcimento ORA<< per volo in ritardo o cancellato e puoi ricevere fino a 600 € di risarcimento!

UFFICIALE: l'Inghilterra elimina la quarantena per i viaggiatori vaccinati di ritorno dai paesi gialli il 19 luglio!

1 1.687

Le autorità in Inghilterra hanno approvato l'abolizione della quarantena per i viaggiatori vaccinati di ritorno dai paesi gialli a partire dal 19 luglio. La misura è valida solo per i vaccinati nel Regno Unito, attraverso la rete NHS.

Il governo ha presentato l'8 luglio 2021 il piano attraverso il quale viene revocata la quarantena per le persone completamente vaccinate con un vaccino somministrato dal SSN, più 14 giorni dopo il richiamo. Potranno viaggiare nei paesi della lista gialla, senza essere messi in quarantena al loro ritorno in Inghilterra il 19 luglio.

L'Inghilterra elimina la quarantena per i viaggiatori vaccinati

Le modifiche entreranno in vigore lunedì 19 luglio alle 04:00. Coloro che sono stati completamente vaccinati con un vaccino somministrato dal NHS nel Regno Unito e di ritorno dai paesi gialli dovranno comunque fare un test prima del viaggio in Inghilterra, oltre a un test PCR entro o prima del giorno 2, all'arrivo. Non dovranno fare il test l'ottavo giorno o isolarsi.

I minori di 18 anni non dovranno isolarsi al loro ritorno in Inghilterra. I bambini fino a 4 anni continueranno ad essere esentati da qualsiasi prova di viaggio. I bambini di età compresa tra 5 e 10 anni dovranno eseguire solo un test PCR il secondo giorno e i giovani di età compresa tra 11 e 18 anni dovranno eseguire sia un test pre-trip che un test PCR il giorno successivo. , come nel caso dei viaggi nei paesi verdi.

Requisiti di quarantena e test per i bambini

L'età del bambinoAutoisolamentoProva prima della partenzaGiorno di prova 2
4 e sottoNuNuNu
5-10NuNuda
11-17Nudada

Per chi viaggia da paesi in lista rossa o per chi viaggia dalla zona gialla non vaccinato nulla cambia rispetto alle misure attuali.

Tutti i passeggeri dovranno compilare il modulo di localizzazione del passeggero, che includerà l'obbligo di dichiarare lo stato di vaccinazione e fornire la prova del test prima della partenza. Coloro che viaggiano nella zona gialla dovranno dimostrare lo stato di vaccinazione completo ai vettori prima della partenza, tramite l'applicazione NHS, o con una lettera NHS COVID Pass che si ottiene chiamando il 119 per i viaggi all'estero. Potrebbero essere necessari 5 giorni per arrivare per posta.

Le autorità britanniche raccomandano ai turisti che desiderano viaggiare all'estero di adottare tutte le misure di sicurezza e protezione. Le misure anti-covid possono cambiare di settimana in settimana. Inoltre, presta attenzione ai termini e alle condizioni di prenotazione relativi alla flessibilità dei dati di viaggio e ai rimborsi. Molte compagnie di viaggio hanno cambiato le loro condizioni per essere più flessibili.

Ad esempio, coloro che sono stati vaccinati in Inghilterra attraverso il SSN possono recarsi in Romania (è nella lista gialla) senza essere messi in quarantena, anche se il Regno Unito è nella lista rossa della Romania. Allo stesso tempo, possono tornare in Inghilterra solo sulla base di test, senza doversi isolare.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.