L'aeroporto di Bruxelles prevede più di 4 milioni di passeggeri a luglio e agosto

0 125

L'aeroporto di Bruxelles prevede di ricevere fino a 4 milioni di passeggeri tra luglio e agosto. Il 1° luglio sarà il più trafficato con circa 72000 passeggeri in totale, di cui 39000 ai blocchi di partenza. 

Ciò rappresenta il 74% del numero di passeggeri nell'estate del 2019, quando c'erano 5,4 milioni di passeggeri). Dopo due estati segnate da numerose restrizioni di viaggio, molte persone hanno chiaramente bisogno di una meritata vacanza!

Quest'estate, i turisti possono scegliere tra 185 destinazioni dirette offerte da 60 compagnie aeree all'aeroporto di Bruxelles. Le destinazioni estive più popolari sono la Spagna, le Isole Canarie, il Portogallo, l'Italia e la Grecia. Dopo la fine delle restrizioni di viaggio legate al Covid, anche Turchia, Egitto, Marocco, Tunisia e Isole di Capo Verde sono molto richieste.

Quando si tratta di voli intercontinentali, le destinazioni negli Stati Uniti e in Canada sono popolari, soprattutto ora che i requisiti di test sono stati rimossi, così come nei Caraibi e in Messico. In Asia, la Thailandia è la destinazione più popolare.

Per far fronte al gran numero di passeggeri, l'aeroporto di Bruxelles si prepara a garantire che l'intensa stagione delle vacanze estive si svolga senza intoppi. Intanto il numero di posti vacanti in aeroporto è sceso a 590, avvicinandosi alla media pre-Covid. Per informare meglio i passeggeri, il chatbot digitale sul sito web dell'aeroporto di Bruxelles è stato aggiornato e ora offre anche informazioni in tempo reale sui tempi di attesa per i controlli di sicurezza.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.