L'aeroporto internazionale Henri Coandă Otopeni è aumentato del 44,7%

0 470

Consiglio internazionale degli aeroporti ha pubblicato un rapporto sul traffico su 190 dagli aeroporti europei, che rappresenta 88% del traffico totale in Europa. In cima agli aumenti ci sono anche due aeroporti in Romania, secondo economica.net.

Il primo è l'aeroporto internazionale Henri Coandă Otopeni. A settembre 2012, l'aeroporto ha aumentato il traffico passeggeri di 44.7% rispetto allo stesso periodo di 2011. Ciò è dovuto anche al trasferimento delle operazioni delle compagnie aeree low cost dall'aeroporto di Baneasa, da 25 a marzo 2012. dopo inaugurazione delle nuove partenze del terminal, si stima che il traffico superi 8 milioni di passeggeri in 2013. L'anno prossimo assisteremo all'apertura di nuove rotte in partenza dall'aeroporto di Otopeni e, con un po 'di fortuna, è possibile vedere nuove compagnie aeree.

foto: economica.net - traffico otopeni 2012

Wizz Air aprirà le nuove rotte 3 in partenza Bucarest ad Alghero, Ginevra e Oslo, da maggio. TAP Portugal la frequenza dei voli per Lisbona aumenterà. È possibile vedere un'intensificazione dell'attività da parte FlyDubai sulla rotta Bucarest-Dubai.  Secondo la strategia AirBerlin, è possibile che dal 2013 avremo più rotte per Berlino. Si annuncia un anno interessante per l'industria aeronautica in Romania e per l'Aeroporto Internazionale Henri Coandă.

Il secondo aeroporto è quello di Arad. Ha registrato un aumento del 1.383,7% a settembre 2012 e ciò è dovuto all'operatore Wizz Air che ha ripreso i voli sulla rotta Arad - Milano Bergamo. In percentuale sembra un aumento incredibile, in realtà è un aumento da zero a qualcosa, quindi senza troppi entusiasmi.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.