L'equipaggio di cabina Ryanair in Belgio è in sciopero nel fine settimana del 22-24 aprile

0 1.044

Il sindacato CNE/ACV Puls annuncia che il personale di bordo belga della compagnia aerea low cost Ryanair entrerà in sciopero da venerdì 22 a domenica 24 aprile. L'azione riguarderà i voli Ryanair dall'aeroporto di Bruxelles e dall'aeroporto di Charleroi di Bruxelles Sud. Secondo il sindacato, la direzione non rispetta i diritti fondamentali dei suoi dipendenti belgi e le trattative sono fallite.



Un ultimo tentativo di mediazione tra i rappresentanti del personale e la dirigenza"non ha portato alle soluzioni sperate"Dice il sindacato. "Tre anni dopo aver finalmente accettato di conformarsi alla legge belga, Ryanair continua a violare i diritti dei suoi dipendenti". dice il segretario del CNE Didier Lebbe.

RYANAIR ha 650 dipendenti in Belgio, di cui 400 assistenti di volo. Hans Elsen di ACV Puls spiega che “il sistema retributivo applicato è sbagliato, gli stipendi non sono pagati correttamente, i documenti essenziali per la legislazione sociale non sono in regola e così via".

Secondo i sindacati, il 75% del personale di cabina riceve il salario minimo settoriale. " Lavorano nei giorni festivi, nei fine settimana, al mattino ea tarda notte per 2.000 euro lordi, mentre Ryanair a Charleroi ha un margine di guadagno del 30%."Dicono i sindacati.

In conclusione, se hai voli di linea con RYANAIR, da/per il Belgio, tra il 22 e il 24 aprile 2022, verificane le condizioni con la compagnia aerea.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.