La Cina vuole avere più di 270 aeroporti civili entro il 2025

0 222

Nell'ambito del prossimo piano quinquennale di sviluppo per l'industria aeronautica, la Cina punta ad avere più di 270 aeroporti civili entro il 2025. Lo ha affermato il funzionario della Chinese Civil Aviation Administration (CAAC) durante una conferenza stampa tenutasi su 7 gennaio 2022. 

Il direttore generale della pianificazione dello sviluppo del CAAC, Han Jun, ha affermato che i 270 aeroporti civili aumenteranno il traffico passeggeri e aumenteranno le operazioni di carico. L'obiettivo è di 930 milioni di passeggeri e 9.5 milioni di tonnellate di merci all'anno. 

Secondo il CAAC, alla fine del 241 la Cina aveva 2020 aeroporti civili certificati. In quell'anno, 114 progetti aeroportuali erano in costruzione o in costruzione.

Il piano della Cina di avere 270 aeroporti entro la fine del 2025 è ambizioso, ma non impossibile. Nel periodo 2012-2020, la Cina è riuscita a costruire 58 nuovi aeroporti, il che significa che la tariffa era di 7 aeroporti all'anno.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.