La Danimarca ha abbandonato tutte le restrizioni COVID! La vita torna alla normalità!

0 526

Ad oggi, 1 febbraio 2022, la Danimarca ha deciso di rimuovere tutte le restrizioni COVID. I danesi non hanno praticamente restrizioni sul coronavirus da martedì, nonostante l'incidenza rimanga alta. L'obbligo di indossare la mascherina sanitaria è ormai un ricordo del passato, così come la presentazione dei "permessi sanitari" che attestano che il titolare è stato vaccinato contro il COVID-19, è guarito dalla malattia o è stato testato ed è negativo.

Gli eventi possono svolgersi oggi senza alcun limite di partecipanti e i partecipanti alla festa possono affollarsi senza mascherina sulle piste da ballo dei locali. Tutto questo può accadere perché il COVID-19 non è più considerato “critico per la società”.

Solo i viaggiatori che entrano in Danimarca devono ancora fornire la prova della vaccinazione. Le autorità danesi hanno adottato una decisione simile a settembre, ma le misure sono state gradualmente reintrodotte quando i casi hanno iniziato ad aumentare.

Nell'ultima settimana, la Danimarca ha registrato tra 33.000 e 47.000 nuovi casi al giorno, cosa difficile da immaginare prima della variante Omicron, con il suo alto livello di contagio.

Tuttavia, gli ospedali non erano affollati, come si temeva in passato. L'alto tasso di vaccinazione è considerato il motivo principale per cui il sistema sanitario è stato ben mantenuto. Gli ospedali sono incoraggiati a chiedere ai visitatori di indossare maschere e utilizzare permessi sanitari per proteggere i più vulnerabili e gli anziani.

"Abbiamo superato la fase critica", ha detto la scorsa settimana il primo ministro danese Mette Frederiksen, annunciando l'imminente revoca delle misure, secondo hotnews.ro.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.