La FAA emette un avviso per i voli di linea attraverso il confine russo-ucraino

0 244

La FAA ha avvertito le compagnie aeree di rivedere i voli attraverso il confine russo-ucraino per le tensioni tra Russia e Ucraina. Gli operatori aerei devono notificare i voli di linea sullo spazio aereo che copre il confine russo-ucraino con almeno 72 ore di anticipo.

La FAA ha osservato che le tensioni regionali tra Russia e Ucraina potrebbero portare a conflitti transfrontalieri. Gli operatori sono invitati a prestare la massima attenzione durante il volo sopra la regione, in particolare per i voli che sorvolano le aree di Dnipropetrovsk, Simferopol, Kiev, Mosca e Rostov sul Don.

Il precedente avvertimento della FAA per l'Ucraina, secondo SFAR 113, rimane in vigore. ITè vietato Operatori americani sorvolare la parte orientale della FIR UKDV / Dnipropetrovsk a causa della minaccia nella regione. In sostanza, tutto a est di ABDAR - M853 - NIKAD - N604 - GOBUN è vietato. Sono consentiti i voli per gli aeroporti UKHH / Kharkiv, UKDD / Dnipropetrovsk e UKDE / Zaporizhzhia.

Altri paesi hanno emesso avvertimenti simili alle loro aziende per evitare l'area FIR UKFV / Simferopol e UKDV / Dnipropetrovsk, inclusi Canada, Regno Unito e Francia.

La Russia ha recentemente spostato migliaia di truppe al confine orientale con l'Ucraina e la Crimea. Si tratta del più grande dispiegamento di truppe russe dall'annessione illegale della Crimea nel 2014. Ciò ha messo la comunità internazionale in stato di massima allerta.


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.