La Germania revoca le restrizioni su coloro che sono vaccinati e immunizzati

0 3.856

Il governo tedesco sta preparando un pacchetto di nuovi regolamenti anti-covid, ma che rimuoveranno tutte le restrizioni per i vaccinati con lo schema completo. All'ingresso in Germania, il vaccinato dovrà presentare il certificato di vaccinazione, senza dover presentare il test PCR negativo del COVID-19 e senza essere in quarantena. Allo stesso tempo, tutte le restrizioni al turismo saranno eliminate.

I turisti non dovranno essere messi in quarantena

Così, dopo una vacanza all'estero, al suo ritorno in Germania, i turisti non dovranno essere messi in quarantena a meno che non provengano da un'area considerata ad alto rischio epidemiologico. Esistono già regolamenti in diversi stati che rimuovono le restrizioni per i tedeschi già vaccinati, quindi ora devono solo applicare il reciproco.

Pertanto, l'obiettivo di questo piano "ambizioso" è ripristinare il maggior numero possibile di cittadini ai loro diritti fondamentali una volta immunizzati, perché il rischio di coronavirus diminuirà per loro e per la società nel suo insieme. Il governo tedesco lo spera Mercoledì il Consiglio dei ministri approverà il disegno di legge giovedì e venerdì, rispettivamente, dovrebbe essere ratificato dal Bundestag (camera bassa) e dal Bundesrat (camera territoriale).

Dal settore turistico tedesco, il CEO di TUI, Fritz Joussen, ha applaudito la modifica dei regolamenti: "È giusto ripristinare la libertà delle persone vaccinate ", ha affermato il manager, che ha ritenuto che le persone completamente vaccinate" non rappresentino un rischio per la diffusione del virus e non contribuiscano a sovraccaricare il sistema sanitario."

"Le vacanze estive in Germania e nell'Europa meridionale saranno possibili nel 2021", Ha detto Joussen, in coincidenza con la previsione fatta pochi giorni prima dall'assessore al turismo del governo federale, Thomas Bareiß.

Internamente, i vaccinati non saranno più tenuti a rispettare le misure anti-covid. Potranno viaggiare di notte, tra le 22:00 e le 05:00, potranno recarsi in negozi, musei, parchi di divertimento e usufruire di altri servizi limitati nelle zone ad alta incidenza.

Secondo i dati del Ministero della Salute, il 28,2% della popolazione tedesca (23,5 milioni) ha ricevuto almeno una dose e l'8,0% (6,5 milioni di persone) ha già un programma vaccinale completo. A questi vanno aggiunti poco più di 3 milioni di persone che si sono registrate presso le autorità tedesche come già guarite dall'infezione da COVID-19.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.