La Grecia imporrà nuove restrizioni a Salonicco: lockdown notturno!

0 119

La Grecia imporrà un blocco notturno e vieterà la musica nei bar, caffè e ristoranti di Salonicco, la seconda città più grande dello zar. La mossa arriva dopo un aumento del numero di nuovi casi di COVID-19 nel nord della Grecia, ha detto il governo giovedì

Il ministero della Protezione civile ha affermato che la città di Salonicco, l'area metropolitana e la vicina regione di Halkidiki, insieme alla città centrale di Larissa, passeranno al livello 4 di restrizioni dal 1° ottobre.

La Grecia ha attraversato la prima fase della pandemia in condizioni migliori rispetto a molti altri paesi, ma quest'anno ha visto una forte ricorrenza della malattia e ha visto un aumento del numero di casi nelle ultime settimane. Vi ricordiamo che in Grecia non sono state applicate restrizioni anti-COVID durante l'estate, in uno sforzo sostenuto per rilanciare il turismo locale.

Giovedì 30 settembre, il Paese ha riportato 2 nuove infezioni e 232 decessi associati, portando il numero totale di infezioni dall'inizio della pandemia a 33 e il bilancio delle vittime a 655.

Con una popolazione di 11 milioni di persone, il Paese ha finora somministrato più di 12 milioni di dosi di vaccino. Circa il 58% dei greci è completamente vaccinato.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.