La Grecia introduce l'esame gratuito per i minori di 12 anni

0 271

L'Autorità aerea greca (CAA) ha rilasciato un'importante dichiarazione in merito ai passeggeri minori. CAA a ha detto che per i bambini dai 5 agli 11 anni le autorità mediche effettueranno un test, che sarà gratuito. Il test deve essere eseguito almeno 24 ore prima della partenza.

Al momento, i passeggeri di età superiore ai 12 anni dovranno comunque fornire la prova di un test negativo, un certificato di guarigione dalla malattia o un certificato di vaccinazione per viaggiare in aereo in Grecia. Una persona può viaggiare almeno 14 giorni dopo la vaccinazione.

Il certificato digitale UE COVID è valido anche in Grecia ed esenta i viaggi di prova e quarantena.

Il certificato digitale è stato introdotto per rendere i viaggi più facili, senza problemi e sicuri per gli europei durante la pandemia. Tale documento ha una validità di 180 giorni dalla data di emissione. Per i passeggeri non vaccinati è richiesto un test rapido per il COVID, che viene eseguito al massimo 48 ore prima della partenza.

Pochi giorni fa le autorità greche hanno annunciato che chi vorrà partire dagli Stati Uniti potrà entrare nel Paese per motivi non essenziali. Mentre la maggior parte dei paesi europei è rimasta chiusa agli Stati Uniti, la Grecia accoglie i turisti stranieri a braccia aperte.

Dal 13 settembre sono state imposte nuove restrizioni alle persone che non sono state vaccinate in Grecia contro il COVID-19, secondo il quotidiano Kathimerini. Queste nuove misure includono la necessità per i lavoratori non vaccinati di essere testati una o due volte alla settimana e di consentire l'accesso a determinate aree chiuse solo a coloro che sono stati vaccinati o possono dimostrare di aver contratto il coronavirus negli ultimi sei mesi.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.