La Norvegia aggiorna gli elenchi e rimuove le restrizioni per 9 paesi

0 1.142

Aereo in ritardo? Il volo è stato cancellato? >>Richiedi un risarcimento ora<< per il volo
ritardato o annullato! Puoi ottenere fino a 600€!

Le autorità norvegesi hanno annunciato che dal 19 luglio verranno revocate le restrizioni di viaggio per cittadini e residenti in Albania, Azerbaigian, Bosnia-Erzegovina, Canada, Kosovo, Moldova, Montenegro, Qatar e Serbia. Secondo il comunicato stampa diffuso dal governo norvegese, questo allentamento delle restrizioni ha fatto seguito alla valutazione dell'Istituto nazionale di sanità pubblica, secondo la quale questi paesi soddisfano i criteri sanitari e sono considerati paesi sicuri.

Le autorità di Oslo hanno anche annunciato modifiche alle restrizioni e agli hotel in quarantena che interesseranno paesi come Belgio, Francia, Isole Faroe, Grecia e Malta. I cinque paesi saranno trasferiti dalla lista verde a quella arancione, il che significa che coloro che vogliono viaggiare da questi territori saranno tenuti a seguire le regole di test e quarantena quando intendono entrare in Norvegia. Irlanda e Monaco rimarranno nella lista arancione per altre due settimane.

Il 19 luglio, la Norvegia ha aggiornato gli elenchi e rimosso le restrizioni per 9 paesi.

Paesi come Cipro e Regno Unito, Passo dalla lista rosso scuro alla lista rossa. Coloro che desiderano recarsi in Norvegia dovranno tenere conto dei requisiti di quarantena. Secondo il governo norvegese, Andorra, Portogallo e Spagna è anche nella lista rossa, I Paesi Bassi sono gli ultimi ad entrare nella lista rossa red. Come i paesi della lista arancione, anche coloro che desiderano viaggiare da uno dei paesi di questa lista rossa devono essere sottoposti a quarantena e test prima e dopo il loro arrivo.

D'altro canto, La Lettonia sarà spostata nella lista verde, che comprende altri paesi, come Bulgaria, Estonia, Groenlandia, Islanda, Italia, Croazia, Liechtenstein, Lituania, Polonia, Romania, San Marino, Slovacchia, Slovenia, Svizzera, Repubblica Ceca, Germania, Ungheria, Città del Vaticano e Austria.

Oltre alla classificazione dei paesi dell'UE, Norvegia ha introdotto anche il sistema con codici e colori per regioni, avente regioni di Svezia classificati come verdi (Dalarna, Gotland, Gävleborg, Halland, Jämtland, Skåne, Stoccolma, Södermanland, Uppsala, Västerbotten, Västernorrland, Västmanland, Västra Götaland, Örebro e Östergötland). Altre regioni della Svezia, come Blekinge, Jönköping e Kalmar, saranno spostate nella lista verde della lista arancione, e Kronoberg e Norrbotten saranno spostate nella lista arancione della lista rossa. L'unica regione della Svezia rimasta nella lista rossa è Värmland.

Oltre alla classificazione dei paesi dell'UE, la Norvegia ha introdotto anche il codice e il sistema di colori per le regioni.

Per quanto mi riguarda Finlandia, la regione finlandese Kajanalands sarà spostata dalla lista arancione alla lista verde, mentre la Finlandia sudoccidentale sarà spostata dalla lista arancione. Il Sud Danimarca rimarrà verde e Zeeland, Jutland centrale e Jutland settentrionale declasseranno e raggiungeranno la lista arancione. Copenaghen, capitale della Danimarca, diventerà invece una regione rossa.

Gli arcipelaghi europei nella lista verde sono le isole greche nell'Egeo settentrionale, la Corsica in Francia, la Sardegna e la Sicilia in Italia. Madeira e le Isole Ionie sono attive lista arancione, mentre gli arcipelaghi della lista rossa sono: le Azzorre (Portogallo), le Isole Baleari e le Isole Canarie (Spagna), Creta e le isole dell'Egeo meridionale (Grecia).

Paesi attivati elenco mov, che, secondo NIPH, hanno un basso tasso di infezione, sono paesi terzi come Albania, Azerbaigian, Bosnia ed Erzegovina, Canada, Kosovo, Moldavia, Montenegro e Qatar. Australia, Nuova Zelanda, Israele, Giappone, Macedonia del Nord, Serbia, Corea del Sud, Singapore e Taiwan rimangono nella viola list, come indicato dalla precedente lista pubblicata da NIPH.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.