La Polonia ha vietato i voli con 34 stati e regioni

0 2.741

A partire dal 24 ottobre 2020, l'intero territorio della Polonia è stato incluso nella "zona rossa".

Dal 28 ottobre 2020 è entrato in vigore un nuovo divieto sui voli per la Polonia. L'elenco dei paesi da cui sono stati sospesi i voli per la Polonia è disponibile all'indirizzo qui, questo viene aggiornato periodicamente. Il nuovo elenco è valido fino al 10 novembre.

Tra gli stati con voli sospesi da / per la Polonia troviamo: Bosnia Erzegovina; Montenegro; Georgia; Albania; Armenia; Moldova; Tunisia; Oman, Emirati Arabi Uniti; Qatar e altro ancora. Non ci sono divieti sul traffico aereo di passeggeri con la Romania.

L'elenco non include gli Stati membri dell'Unione europea e il divieto di volo non si applica agli stati che hanno notificato alla Polonia di aver introdotto soluzioni per garantire che a bordo dell'aeromobile siano accettati solo i passeggeri con un risultato negativo del test COVID-19.

Il traffico di passeggeri per ferrovia avviene in condizioni normali alle frontiere con gli Stati membri dell'UE. Si applicano restrizioni ai viaggi in treno internazionale da / per destinazioni al di fuori dei confini esterni dell'UE.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.