"Putin Force One" ha effettuato il suo primo volo di prova il 9 aprile 2021.

0 562

"Putin Force One", un Ilyushin Il-96-300 modernizzato e pesantemente modificato, per diventare uno degli aerei presidenziali della Federazione Russa, ha eseguito il primo volo di prova il 9 aprile 2021. L'aereo è stato assemblato presso l'impianto di aviazione. a Voronezh e sarà testato prima di entrare nel servizio operativo.

L'aereo sarà consegnato a Rossiya Airlines.

"Durante il volo ad altitudini comprese tra 5000 e 9000 metri, sono state verificate la stabilità, la manovrabilità del velivolo, l'operatività di tutti i suoi sistemi e motori", Ha scritto UAC in un comunicato stampa. Il volo di prova, durato circa due ore, è stato considerato riuscito. Secondo il suo produttore, l'avionica dell'aereo è stata aggiornata per soddisfare gli standard europei e internazionali. "L'aereo è dotato di un sistema di navigazione e volo modernizzato", Ha commentato UAC.

"Putin Force One" ha effettuato il suo primo volo di prova il 9 aprile 2021.

L'Ilyushin Il-96 è stato progettato a metà degli anni '80 e ha volato per la prima volta nel 1988. Dal 1996, una versione modificata chiamata Il-96-300PU è stato il principale aereo da trasporto per il Presidente della Federazione Russa. Come la maggior parte degli aerei presidenziali, ha un sistema di comunicazioni avanzato e protezione contro i missili laser.

L'aereo sarà consegnato alla Rossiya Airlines, il cui "Distaccamento voli speciali" è responsabile dell'operatività della flotta VIP in Russia, che trasporta funzionari statali, compreso il presidente Putin.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.