La UEFA ha deciso di eliminare i club russi e la squadra russa dalle competizioni europee

0 172

Lunedì 2 maggio 2022 la UEFA ha annunciato di aver escluso i club russi da tutte le competizioni europee la prossima stagione.

Inizialmente, il 28 febbraio 2022, la UEFA ha deciso di sospendere le squadre e i club rappresentativi della Russia dalla partecipazione alle partite UEFA fino a nuovo avviso. In questo contesto, il Comitato Esecutivo UEFA ha deciso di sospendere anche i club in Russia la prossima stagione.

A seguito della decisione, il Portogallo sostituirà la Russia in EURO Women 2022. Allo stesso tempo, la candidatura della Russia per l'organizzazione di EURO 2028/2032 è stata considerata non ammissibile.

La Russia non potrà partecipare Coppa del Mondo femminile FIFA 2023 perché non potrà giocare le qualificazioni del Gruppo E. La Russia non parteciperà Campionato Europeo Under 21 2021-23 perché non potrà giocare le qualificazioni del Gruppo C.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.