Austrian Airlines riprende i voli per Chicago O'Hare

0 435

Austrian Airlines, La più grande compagnia aerea e membro austriaca Star Alliance, il percorso riaprirà Vienna - Chicago O'Hare, da 17 a 2013. I voli saranno operati da aeromobili Boeing 767-300ER configurato in due classi. La frequenza saranno i voli settimanali 5 basati sulla nuova partnership con United Airlines.

L'anno prossimo Austrian Airlines opererà voli settimanali 26 per destinazioni 4 in Nord America: New York (voli operati da aeromobili Boeing 777), Washington (voli operati da aeromobili Boeing 767), Chicago (voli operati da aeromobili Boeing 767) e Toronto (voli operati da aeromobili Boeing 767).

Austrian Airlines ha operato in passato sulla rotta Vienna-Chicago O'Hare. È entrata nel mercato nel marzo 2000 ed ha operato fino all'ottobre 2001, poi ha ripreso i voli da maggio 2007 a ottobre 2008. La rotta Vienna-Chicago è stata operata anche negli anni '80 dalla Royal Jordanian, come continuazione dei voli da Amman. e negli anni '90 da TAROM a seguito di voli in partenza da Bucarest.

I funzionari di Austrian Airlines hanno affermato che è possibile che il 30% dei clienti sulla rotta Vienna-Chicago provenga da paesi vicini, compresa la Romania!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.