RYANAIR chiude la sua base a Vienna alla fine del 2020

0 668

Mercoledì, i dipendenti della base Ryanair di Vienna hanno ricevuto cattive notizie. Il vettore irlandese chiuderà la base di Vienna, composta da 3 Boeing 737-800, alla fine dell'anno. 

Ciò ha gravi conseguenze per il personale. O accetteranno di essere trasferiti nelle basi RYANAIR a Dublino, Atene o Salonicco, oppure perderanno il lavoro e quindi il reddito. La base di Vienna è stata aperta nel 2018 ed è stata dedicata alla filiale Laudamotion.

Non si sa in questo momento quanti dipendenti Ryanair nella base di Vienna siano colpiti, alcuni già licenziati a causa della pandemia. È noto che alla base di Vienna furono assegnati 3 Boeing 737-800.

Pertanto, le filiali di Ryanair - Lauda Europe e Buzz - potranno ancora volare a Vienna dopo il 1 ° gennaio 2021. Notiamo che la base di Vienna è in fase di chiusura, ma le operazioni non verranno interrotte.

Sarà possibile volare con Malta Air e Ryanair DAC da / per Vienna. Non sono di stanza nella capitale federale, ma volano a Vienna da altre basi. Ad esempio da Luqa (Malta) a Vienna o da Bergamo (Italia) a Vienna.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.