RYANAIR intende aumentare la capacità di trasporto nella stagione estiva 2022 al di sopra del livello del 2019!

0 371

Ryanair prevede di aumentare la capacità quest'estate al 114% dal 2019, in quanto si prepara a un "fortissimo ritorno" del traffico aereo. Michael O'Leary, CEO del gruppo RYANAIR, ha affermato che le prenotazioni recenti sono migliorate grazie alla riduzione delle restrizioni di viaggio e si prevede che la domanda continuerà a crescere con l'avvicinarsi della stagione estiva.

Tuttavia, ha avvertito che l'evoluzione del traffico aereo nei primi mesi del 2022 è lenta e RYANAIR ha stimolato la domanda applicando tariffe più basse.

Le prenotazioni e i resi di Ryanair a dicembre e gennaio sono stati "gravemente colpiti" dalle restrizioni di viaggio di Omicron. Il tasso medio era di soli 25 EUR (28 USD), in calo del 24% rispetto allo stesso trimestre prima del COVID.

Di conseguenza, il traffico a dicembre è sceso a circa 9,5 milioni di passeggeri e il traffico a gennaio sarà compreso tra 6 e 7 milioni. La compagnia aerea sperava di trasportare 11 milioni di passeggeri a dicembre 2021 e 10 milioni a gennaio 2022.

Tuttavia, O'Leary ha affermato che le previsioni di traffico per l'intero anno di Ryanair per il 31 marzo 2022 rimangono invariate: "poco meno" di 100 milioni di passeggeri.

Guardando al futuro, ha aggiunto che l'espansione della flotta gli ha dato la fiducia per aumentare le previsioni nei prossimi cinque anni. Ryanair ha già ricevuto 41 Boeing 737 MAX 8200 e prevede di riceverne altri 24 prima della stagione estiva.

Ryanair ha lanciato o annunciato 720 nuove rotte a partire da aprile 2021 e l'apertura di 15 nuove basi. Tuttavia, la compagnia aerea ha confermato il 7 gennaio chiudendo la sua base con cinque aerei da Francoforte, a fine marzo 2022, adducendo la mancanza di incentivi.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.