Turkish Airlines cancella i voli per la Bielorussia e la Russia fino al 2023

0 99

Prima dell'invasione russa dell'Ucraina il 24 febbraio 2022, Turkish Airlines operava voli passeggeri da e per Minsk (MSQ) in Bielorussia, nonché Rostov (RVI), Sochi (AER) ed Ekaterinburg (SVX) in Russia.

vuotovuoto

"I nostri voli da/per Minsk (Bielorussia) sono stati cancellati fino al 31 dicembre 2022 (compreso), dal/al Soči (Russia) sono stati cancellati fino al 31 dicembre 2022 (compreso), dal/al Rostov (Russia) sono stati cancellati fino a dicembre 2022 compreso e da/a Ekaterinburg (Russia) sono stati cancellati fino al 31 dicembre 2022 (incluso)”, ha scritto la compagnia aerea nel suo ultimo aggiornamento del programma operativo.

"I passeggeri i cui voli vengono cancellati possono beneficiare dei diritti specificati nella pagina delle interruzioni del volo e possono effettuare transazioni attraverso il sistema di relazioni con i clienti, i banchi vendita, le applicazioni mobili e il nostro sito web", è stato menzionato in una nota.

 "Queste regole si applicano solo ai voli operati da Turkish Airlines e AnadoluJet. […] Le modifiche e i rimborsi dei biglietti possono essere effettuati tramite il sito Web di Turkish Airlines, le applicazioni mobili, gli uffici vendita, i call center e le agenzie in cui è stato acquistato il biglietto".  

Attualmente, gli unici voli operati da Turkish Airlines verso la Russia sono verso Mosca.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.