Turkish Airlines sta valutando di volare da Timisoara, Iasi o Brasov.

1 731

Rappresentanti di Turkish Airlines, guidati da Ali Armagan Otlak, direttore generale, si sono recati a Timisoara per discutere la possibilità di introdurre una compagnia aerea da e per Istanbul, annuncia adevarul.ro.



Le discussioni al Consiglio della contea di Timiş, coordinate dal vicepresidente Alexandru Proteasa, sono state precedute da un incontro della delegazione di Turkish Airlines con i rappresentanti della direzione dell'aeroporto internazionale di Timisoara e hanno incluso anche voli charter, interessanti per le agenzie di viaggio di Timisoara. 

Attualmente la compagnia turca sta analizzando i vantaggi offerti da tre aeroporti in Romania (Timisoara, Brasov e Iasi), e sceglierà un'unica città. Non è stato menzionato l'anno in cui Turkish Airlines vuole lanciare la quarta rotta per la Romania, dopo Bucarest, Costanza e Cluj, ma non sarà certo troppo presto per Brasov.

Nel contesto attuale, l'aeroporto internazionale di Timisoara ha grandi possibilità di essere un vincitore e ha le migliori possibilità di essere collegato con l'aeroporto internazionale di Istanbul attraverso voli diretti operati da Turkish Airlines. Allo stesso tempo, all'aeroporto di Timisoara c'è un piano di espansione che porterà benefici solo ai potenziali operatori. 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.