United Airlines volerà a Dubrovnik, Atene e Reykjavik dal 1 ° luglio

0 119

Aereo in ritardo? Il volo è stato cancellato? >>Richiedi un risarcimento ora<< per il volo
ritardato o annullato! Puoi ottenere fino a 600€!

United Airlines volerà a Dubrovnik, Atene e Reykjavik dal 1 ° luglio. United Airlines aggiungerà tre nuove destinazioni al suo network internazionale, sperando di soddisfare le esigenze dei turisti americani in cerca di una vacanza estiva in Europa.

A partire da luglio, il vettore statunitense offrirà voli non-stop da Newark Liberty (EWR) a Dubrovnik (DBV) in Croazia, da Washington Dulles (IAD) ad Atene (ATH) in Grecia e da Chicago O'Hare (ORD) a Reykjavik (KEF) in Islanda.

Nell'ultimo mese, la compagnia aerea ha registrato sul suo sito web ricerche di voli per Croazia, Grecia e Islanda, ricerche che sono aumentate del 61%. Tutti e tre i paesi hanno riaperto, o per i viaggi internazionali o intendono farlo nelle prossime settimane. Quindi, United Airlines volerà verso Dubrovnik, Athena şi Reykjavik.

United ha affermato che l'aggiunta di nuove rotte riflette un aumento dell'interesse dei clienti.

Il volo da Newark Liberty (EWR) a Dubrovnik (DBV) in Croazia diventerà l'unico volo non-stop tra gli Stati Uniti e la Croazia. I voli inizieranno l'8 luglio, con una frequenza di 3 voli settimanali. Il volo sarà operato fino al 3 ottobre con Boeing 767-300ER.

United estenderà il servizio ad Atene con voli giornalieri dall'aeroporto di Washington Dulles a partire dal 1 ° luglio, con il volo operativo fino al 3 ottobre, utilizzando Boeing 787-8. Questa nuova rotta segnerà il primo volo giornaliero non-stop tra Washington e la capitale greca.

Il 1 luglio inizierà anche la corsa da Chicago O'Hare (ORD) a Reykjavik (KEF) in Islanda. Ci saranno voli giornalieri fino al 3 ottobre, i voli saranno operati con aeromobili Boeing 757-200. Il nuovo servizio è basato sulla rotta Newark Liberty - Reykjavik, che riprenderà dal 3 giugno e opererà fino al 29 ottobre.

A maggio inizierà un nuovo servizio giornaliero da Boston Logan (BOS) a Reykjavik, con voli operati da Boeing 757-200. Anche, riprenderanno i voli giornalieri dagli aeroporti John F Kennedy (JFK) di New York e Minneapolis-Saint Paul (MSP).

Alla fine di marzo, Delta Air Lines ha annunciato l'intenzione di aumentare la frequenza dei voli per l'Islanda, dopo che il paese è diventato il primo in Europa ad annunciare che avrebbe consentito l'ingresso agli americani vaccinati o immunizzati.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.