Wizz Air e Airbus firmano un accordo per le operazioni di aeromobili alimentati a idrogeno

0 1

Wizz Air, la compagnia aerea ultra low cost in più rapida crescita e più sostenibile in Europa, ha firmato un Memorandum d'intesa con Airbus per esplorare il potenziale delle operazioni di aeromobili alimentati a idrogeno.

La collaborazione presuppone che Wizz Air esplorerà la possibilità di operazioni basate sull'idrogeno efficienti ea bassissimo costo. Questo accordo consentirà a Wizz Air di comprendere meglio come il funzionamento di aeromobili alimentati a idrogeno a emissioni zero possa avere un impatto positivo sul futuro modello di business della compagnia aerea.

Lo scopo di questo memorandum d'intesa è identificare le opportunità e le sfide operative e infrastrutturali degli aerei alimentati a idrogeno. Entrambe le parti lavoreranno insieme per sviluppare una migliore comprensione di:

  • l'evoluzione dell'ecosistema globale dell'idrogeno, dal punto di vista della società, delle normative, dei prezzi dell'energia e delle infrastrutture dell'idrogeno;
  • l'impatto degli aeromobili a idrogeno per la flotta, le operazioni e l'infrastruttura di Wizz Air, inclusi rete, orari, basi e aeroporti, tenendo conto delle caratteristiche specifiche dell'aeromobile, come l'autonomia di volo raggiungibile e il tempo di rifornimento.

Questo Memorandum of Understanding di Airbus si basa sulla posizione di Wizz Air come scelta più rispettosa dell'ambiente per i viaggi aerei e sulla campagna di sostenibilità di Fly the Greenest, che esorta i passeggeri a fare la scelta giusta quando decidono di viaggiare in aereo.

La campagna aiuta ad aumentare la consapevolezza del funzionamento di WIZZ di una delle flotte più nuove ed efficienti del mondo. WIZZ opera con le emissioni di CO più basse2 per passeggero-chilometro di tutte le compagnie aeree concorrenti e, se ciascuna compagnia aerea fosse efficiente quanto Wizz Air, European CO2 dell'aviazione sarebbe ridotto del 34%.

Nel novembre 2021, Wizz Air ha firmato un accordo con Airbus per l'acquisto di altri 102 aeromobili A321, inclusi 75 aeromobili A321neo e 27 aeromobili Airbus A321XLR. L'ordine ha ricevuto un chiaro accordo dagli azionisti in un'assemblea speciale degli azionisti tenutasi il 22 febbraio 2022.

Con il nuovo ordine, le scorte di consegna di Wizz Air includono un ordine fermo per 34 aeromobili A320neo, 240 aeromobili A321neo e 47 aeromobili A321XLR, oltre all'ordine aggiuntivo per 15 A321neo e diritti di acquisto per 75 A321neo. Questi rappresentano un totale di 411 aeromobili.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.