Aeromexico è la seconda compagnia aerea al mondo a riprendere i voli con il Boeing 737 MAX il 21 dicembre.

0 584

La FAA ha autorizzato il ritorno in servizio operativo del Boeing 737 MAX, il 18 novembre. La compagnia aerea brasiliana GOL ha già ripreso i voli con aerei 737 MAX il 9 dicembre.

Aeromexico sta seguendo le orme di GOL e pianifica i voli con il Boeing 737 MAX. Pertanto, Aeromexico sarà la seconda compagnia aerea al mondo a riportare in servizio operativo il Boeing 737 MAX il 21 dicembre.

Aeromexico è la seconda compagnia aerea al mondo a programmare voli commerciali con 737 MAX

Aeromexico utilizzerà gli aerei 737 MAX per volare dal Messico a Cancun e tornare la mattina del 21 dicembre. Ci saranno 4 voli in un giorno.

A partire dal 24 dicembre 2020, diversi 737 MAX torneranno in servizio operativo. I seguenti percorsi verranno aggiunti a partire dal 27.

Il vettore messicano ha 6 Boeing 737 MAX 8 nella sua flotta e intende riportarli in servizio operativo entro la fine dell'anno. Altri 4 aerei 737 MAX 9 sono già prodotti, ma non sono stati ancora consegnati. Tutto questo fa parte di un ordine fermo da Aeromexico a Boeing per 60 aeromobili 737 MAX.

Vi ricordiamo che, a seguito dei 2 incidenti con 364 vittime in cui sono stati coinvolti velivoli 737 MAX, la flotta globale di velivoli 737 MAX è stata registrata a terra per controlli e migliorie.

Il 2 aereo si schianta: Boeing 737 MAX 8 Lion Air (crollato nell'autunno del 2018) e Boeing 737 MAX 8 Ethiopian Airlines (crollato nella primavera del 2019).

Dopo 20 mesi, le organizzazioni aeronautiche mondiali hanno ricertificato il velivolo 737 MAX e quindi la flotta di Boeing 737 MAX ha ricevuto l'approvazione per tornare ai voli commerciali.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.