Gli aeromobili wide-body possono operare in sicurezza all'aeroporto Henri Coanda

Gli aeromobili wide-body possono operare in sicurezza all'aeroporto Henri Coanda

La società nazionale degli aeroporti di Bucarest ha ricevuto mercoledì X dicembre 20 dicembre 2017, la conferma che è conforme agli standard europei di sicurezza aerea, essendo autorizzato a gestire l'Aeroporto Internazionale di Bucarest Henri Coandă e l'Aeroporto Internazionale di Bucarest Banel Aurel Vlaicu in conformità con l'ultimo standard europeo.

0 184

L'aeroporto Henri Coandă è conforme al regolamento n. 139 / 2014 sulla definizione dei requisiti tecnici e delle procedure amministrative riguardanti gli aeroporti e il regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio dell'Unione europea n. 216 / 2008 su norme comuni nel settore dell'aviazione civile.

Gli aerei a corpo largo possono atterrare a Bucarest

Il termine imposto dalla Commissione europea per conformarsi a tutti gli aeroporti degli stati dell'UE è 31 dicembre 2017, data in cui entrano in vigore i nuovi criteri europei.

L'aeroporto Henri Coandă ha finora ottemperato agli standard europei di sicurezza aerea e, a partire da 20 dicembre, la porta aerea principale della Romania soddisfa i criteri imposti dal nuovo regolamento della Commissione europea.

Lo scopo del regolamento 139 / 2014 della Commissione europea è quello di attuare e mantenere i più elevati standard di sicurezza dell'aviazione civile negli aeroporti europei, aggiornando le tecniche e le procedure che definiscono la sicurezza delle operazioni degli aeromobili negli aeroporti dell'UE.

La certificazione rilasciata dal CNAB autorizza l'aeroporto internazionale Henri Coandă di Bucarest a operare in sicurezza, senza restrizioni, compresi gli aeromobili wide-body (lungo corriere), che possono effettuare voli transatlantici.

Quest'anno, la Compagnia nazionale degli aeroporti di Bucarest ha completato uno dei progetti di maggiore importanza per il ripristino delle infrastrutture aeroportuali.

Pertanto, in 2017, CNAB ha avviato e completato i lavori di manutenzione e riparazione presso la struttura stradale della pista di decollo / atterraggio n. 1 dell'aeroporto internazionale Henri Coandă di Bucarest e delle rotte degli aeromobili.

I lavori hanno raggiunto una superficie di 67.228 mq, di cui 39.483 mq al binario n. 1 e altri 27.745 mq su piattaforme e piste di aeromobili.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.