Aeroporto Henri Coandă, nella top 3 dei crescenti aeroporti europei

0 165

L'aeroporto internazionale Henri Coanda di Bucarest si è classificato al terzo posto nella classifica europea degli aeroporti con il più alto aumento del traffico aereo nel mese di febbraio, nella categoria di aeroporti che aveva tra 5 e 10 milioni di passeggeri. La classifica è stata fatta da Airports Council International-Europe.

Negli ultimi anni 3, il tuo volo è stato ritardato di più di 3 ore o il tuo volo è stato cancellato? Richiedi ora danni legali fino a € 600!

Berlin Schonefeld, Faro-Algarve (Portogallo) e Henri Coandă Bucarest, seguiti dagli aeroporti di Porto e Larnaca (Cipro), si sono classificati nei primi tre posti.

L'aeroporto Henri Coandă è tra i migliori aeroporti europei 3

aeroporto Henri Coanda, Bucarest

A febbraio, nella categoria di aeroporti con oltre 25 di milioni di passeggeri, la classifica è: Istanbul Sabiha Gokcen, Barcellona El Prat, Dublino, Copenaghen e Madrid Barajas.

Nella categoria 10 - 25 di milioni di passeggeri, gli aeroporti Bonn Koln, Alicante, Atene, Malaga ed Edimburgo sono al primo posto e nella categoria 5 milioni di passeggeri, la classifica è: Ohrid (Macedonia), Santorini (Grecia) , Maribor (Slovenia), Harkov (Ucraina), Hammerfest (Norvegia).

A febbraio 2016, l'aeroporto internazionale Henri Coandă di Bucarest ha registrato il traffico aereo di passeggeri 681.185 e movimenti di aeromobili 7.625 (atterraggi e decolli).

TOP 3 aeroporti europei in crescita

Rispetto allo stesso mese dell'anno scorso, il numero di passeggeri che hanno superato AIHCB a febbraio 2016 è aumentato del 21,8%. L'evoluzione del numero di passeggeri nell'aeroporto Henri Coanda supera in modo significativo la tendenza generale dell'10,3%, registrata a livello europeo.

L'aeroporto Henri Coandă ha anche registrato un aumento del numero di movimenti di aeromobili, superando a questo proposito la tendenza europea, che ha raggiunto lo 7,2%. Pertanto, a febbraio, il numero di movimenti di aeromobili su AIHCB è aumentato del 11,44% rispetto allo stesso mese dell'anno scorso.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.

Cinese (tradizionale)IngleseFranceseTedescoLezioniPortogheserumenoRussianSpagnoloturco