Air France introduce un'applicazione mobile per presentare i risultati del test COVID richiesto per i viaggi aerei

0 232

Per migliorare l'esperienza dei suoi passeggeri e rendere più efficiente il tempo trascorso in aeroporto, Air France ha annunciato il lancio dell'applicazione "ICC AOKpass", sviluppata da MedAire / SOS International. ICC AOKpass è un'applicazione mobile, disponibile per il download su smartphone e che consente ai passeggeri di registrare in modo sicuro i risultati del test COVID eseguito in un laboratorio partner.

Una volta in aeroporto, i passeggeri presentano i risultati del test sul proprio telefono cellulare, invece di un test stampato su carta. ICC AOKpass verifica che il test presentato sia valido e conforme alle normative del Paese di destinazione, attraverso una rete sicura che utilizza la tecnologia blockchain.

Il periodo di test di questa soluzione digitale inizierà l'11 marzo 2021 e durerà quattro settimane, con il supporto dell'aeroporto Charles de Gaulle di Parigi. Il test sarà effettuato su tutti i voli Air France da Parigi-CDG a Pointe-à-Pitre (Guadalupa) e Fort-de-France (Martinica).

Lancio dell'applicazione "ICC AOKpass"

Sarà fatto volontariamente, per testare la funzionalità dell'applicazione in tempo reale e per conoscere le opinioni dei passeggeri riguardo all'applicazione mobile. Air France condividerà questo feedback con altre società dell'alleanza Skyteam, che sta attualmente testando varie soluzioni per la digitalizzazione dei documenti sanitari, in connessione con COVID-19.

Oltre a testare l'applicazione ICC AOKpass, Air France si impegna ad assistere i propri passeggeri e informarli in tempo reale sull'evoluzione delle formalità di viaggio. A questo proposito, i passeggeri hanno un sito web dedicato su airfrance.traveldoc.aero.

Air France ha applicato le misure sanitarie più rigorose

Dall'inizio della crisi, Air France ha applicato le più severe misure sanitarie e offre ai suoi passeggeri la totale flessibilità dei biglietti, con la possibilità di posticipare o annullare qualsiasi viaggio programmato prima del 31 dicembre 2021, gratuitamente e senza ulteriori prove. Queste misure sono raggruppate sotto l'etichetta Air France Protect e vengono riviste regolarmente con l'evolversi della situazione. Nell'ambito della valutazione "COVID-19 Safety Rating" di Skytrax, Air France Protect ha recentemente ricevuto una valutazione di 4 stelle su 5.

"Migliorare e semplificare l'esperienza di viaggio dei passeggeri è una priorità costante per Air France. Il test dell'applicazione ICC AOKpass è pienamente in linea con questi principi e con la nostra iniziativa di implementare l'etichetta Air France Protect. Siamo convinti che i cambiamenti che stiamo attraversando collettivamente cambieranno in modo permanente i nostri viaggi e ci impegniamo a sostenere tutti i progetti di innovazione che possono aiutarci ad affrontare queste nuove sfide ". ha affermato Catherine Villar, Director of Customer Experience - Air France.

"Siamo entusiasti di supportare Air France nel testare l'applicazione ICC AOKpass. Faremo tutto il possibile per garantire il successo di questo esperimento, per raggiungere l'obiettivo condiviso da tutta l'industria: riaprire il cielo in sicurezza.", Ha affermato Sébastien Bedu, Product Manager - Airport Services per MedAire, la divisione internazionale di SOS specializzata nel supporto alle industrie aeronautiche e marittime.

AOKpass è partner di molti laboratori in tutto il mondo, inclusi i gruppi Cerballiance e Biogroup in Francia.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.