fbpx Airbus rinuncia alle batterie agli ioni di litio sul progetto A350 XWB

Airbus rinuncia alle batterie agli ioni di litio sul progetto A350 XWB

0 233
Aereo in ritardo? Il volo è stato cancellato? >>Richiedi un risarcimento ora<< per volo in ritardo o cancellato. Puoi avere diritto fino a € 600.

Airbus impara dagli errori della concorrenza e si adatta man mano che procede. A seguito dello scandalo delle batterie del Boeing 787 Dreamliner, Airbus sta abbandonando le batterie agli ioni di litio sul progetto A350 XWB. Sul sistema "arrivederci, ma io resto con te", il produttore europeo crede nelle prestazioni delle batterie agli ioni di litio e continuerà a sviluppare la tecnologia con Safe. I voli di prova sul nuovo Airbus A350 XWB saranno effettuati con batterie agli ioni di litio.

Tuttavia, fino a quando la situazione non sarà chiara dall'787 Dreamliner, Airbu ha deciso di applicare il piano B e sull'aereo A350 XWB che entrerà in servizio operativo installerà le batterie del radiatore. Airbus non vuole rischiare e prevenire meglio della riparazione. È molto importante che un tale progetto inizi con la piena fiducia degli operatori aerei e dei passeggeri. Parallelamente, Airbus desidera ulteriori analisi sulle batterie agli ioni di litio e sul loro comportamento nel settore aerospaziale.

Anche se ha preso questa decisione, Airbus garantisce che il programma del progetto A350 XWB non ne risentirebbe. Il primo volo di prova è previsto per quest'anno A350 XWB assemblato. Secondo il piano, il primo volo operato da un A350 con passeggeri a bordo avrà luogo nella seconda metà del prossimo anno.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.