Alcuni Boeing 737 MAX hanno problemi all'impianto elettrico.

0 190

16 I clienti Boeing hanno ricevuto dal produttore la raccomandazione di controllare gli aeromobili Boeing 737 MAX per un possibile problema del sistema elettrico prima di consentire loro di operare voli commerciali. La raccomandazione è stata formulata per consentire la verifica dell'esistenza di un componente del sistema di alimentazione.

Southwest Airlines, American Airlines, United e Alaska Airlines hanno fermato a terra alcuni Boeing 737 MAX, circa un terzo degli aerei MAX in servizio operanti in tutto il mondo.

"Stiamo lavorando a stretto contatto con la US Federal Aviation Administration su questo problema di produzione. Informeremo inoltre i nostri clienti dell'aeromobile interessato e forniremo istruzioni sulle azioni correttive appropriate "., Ha detto Boeing.

Vi ricordiamo che il 24 febbraio, La Federal Aviation Administration (FAA) ha emesso una nuova direttiva di aeronavigabilità (AD) sugli aeromobili Boeing 737 NG e MAX dopo aver ricevuto diverse segnalazioni di crepe nel gruppo del fermo della porta d'ingresso.

La nuova direttiva, in vigore dal 29 marzo 2021, si riferisce agli aeromobili che fanno parte della famiglia Boeing 737 NG, nonché alla famiglia Boeing 737 MAX e interessa 1.075 aeromobili registrati negli Stati Uniti. Anche, La Federal Aviation Administration (FAA) monitorerà ogni volo del Boeing 737 MAX per verificare le prestazioni della flotta MAX quando l'aereo torna in servizio operativo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.