Allerta bomba su un volo Turkish Airlines

0 720

L'aereo dell'aeronautica militare rumena, situato nel servizio di combattimento della polizia aerea, ha eseguito oggi, 22 marzo, una nuova missione di polizia aerea nello spazio aereo nazionale per intercettare e scortare un aereo civile che opera il volo Turkish Airlines da Mosca a Istanbul, a seguito dell'informazione del autorità del traffico aereo civile in merito a un allarme bomba a bordo dell'aeromobile.

L'aereo rumeno è decollato alle 17:58 ora locale e, dopo l'intercettazione, ha scortato l'aereo civile, secondo la legislazione e le procedure vigenti, fino alle 18:24, quando ha lasciato lo spazio aereo nazionale. La missione, comandata dal Centro per le operazioni aeree della NATO (CAOC) Torrejon e coordinata a livello nazionale dal Centro di segnalazione e controllo del comando della componente aerea, in coordinamento con le autorità civili del traffico aereo, si è svolta nella massima sicurezza.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.