American Airlines si prepara a riprendere i voli con Boeing 737 MAX.

0 249

Se queste informazioni ti sono utili, pensa che un caffè ci stimolerebbe a scrivere informazioni più utili per te. >>Ci meritiamo un caffè?<<

La FAA ha autorizzato il ritorno in servizio operativo del Boeing 737 MAX, il 18 novembre. American Airlines (A1G) (AAL) è una delle compagnie aeree che ha ricevuto l'annuncio della FAA e ha già programmato i primi voli di riattivazione del Boeing 737 MAX.

Ricordiamo che, a seguito dei 2 incidenti con vittime che hanno coinvolto velivoli 737 MAX, la flotta globale di velivoli 737 MAX è stata registrata a terra per controlli e upgrade.

Il 2 aereo si schianta: Boeing 737 MAX 8 Lion Air (crollato nell'autunno del 2018) e Boeing 737 MAX 8 Ethiopian Airlines (crollato nella primavera del 2019).

American Airlines è tra le prime compagnie a pilotare un 737 MAX.

I primi 2 Boeing 737 MAX di American Airlines, registrati come N308RD e N314RH, sono decollati il ​​1 ° dicembre dall'aeroporto internazionale di Tulsa (TUL), Oklahoma.

Il primo aereo decollò alle 18:30, ora locale, diretto a Dallas. Il volo AA9750 è atterrato all'aeroporto internazionale di Dallas Forth Worth alle 20:30. Il secondo velivolo è decollato, alle 19:30 ora locale, dall'aeroporto di Tulsa, sempre diretto a Dallas, operando il volo AA9785

L'aereo registrato N308RD è stato immagazzinato all'aeroporto di Tulsa il 23 aprile 2019. L'aereo registrato N314RH è stato immagazzinato presso l'aeroporto internazionale di Roswell (ROW) tra aprile 2019 e agosto 2020, e successivamente si è unito agli altri Boeing 737 MAX immagazzinati in Oklahoma. .

American Airlines (A1G) (AAL) è diventata una delle prime compagnie aeree a riprendere i voli commerciali utilizzando Boeing 737 MAX.

La compagnia aerea ha programmato un volo di ritorno dall'aeroporto internazionale di Miami (MIA) all'aeroporto LaGuardia di New York (LGA) il 29 dicembre 2020.

Ma prima dei voli commerciali, American Airlines dovrà preparare gli aerei secondo le nuove istruzioni. Per riconquistare la fiducia dei passeggeri, gli aerei 737 MAX American Airlines possono essere visitati negli aeroporti di Miami (MIA), LaGuardia (LGA) a New York e Forth Worth a Dallas.

La FAA ha ufficialmente ripristinato il diritto di pilotare Boeing 737 MAX, ma le compagnie aeree devono preparare l'aereo secondo le istruzioni prima di poter operare voli commerciali con questo tipo di aeromobile.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.