Oltre 17000 aerei sono stati arrestati a terra durante il COVID-19

Oltre 17000 aerei sono stati arrestati a terra durante il COVID-19

3 1.188
Aereo in ritardo? Il volo è stato cancellato? >>Richiedi un risarcimento ora<<per volo ritardato o cancellato. Puoi avere diritto a un massimo di € 600.

Aggiornamento 26 aprile 2020: Il numero di velivoli detenuti a terra ha raggiunto il 17000. Stiamo parlando di velivoli widebody, a corridoio singolo e regionali. Stimiamo che questo fosse il numero massimo di aeromobili temporaneamente dismessi.

Aggiornamento 7 aprile 2020: Il numero di velivoli trattenuti a terra ha raggiunto il 15200. Circa il 60% della flotta globale è gestito in diversi aeroporti in tutto il mondo. Secondo Cirium, tutti questi aerei non hanno operato voli negli ultimi 7 giorni.

Aggiornamento 1 aprile 2020: Secondo Cirium, il numero di aeromobili trattenuti a terra è salito a 12600, pari al 48% della flotta globale.

Aggiornamento 27 marzo 2020: Secondo le stesse fonti, Cirium, oltre 8500 aerei sono parcheggiati a terra. Allo stesso tempo, sono ancora operativi circa 17750 aeromobili (almeno 1 volo alla settimana).

La maggior parte degli aeromobili è parcheggiata in Europa: 2800 aeromobili in 210 aeroporti. In Asia - Pacifico ci sono circa 2000 aeromobili parcheggiati in 150 aeroporti. E in Nord America ci sono circa 1600 aerei parcheggiati in 130 aeroporti. E il Medio Oriente ospita 700 aerei in 30 posti.

Storia iniziale: Cirium, A Smarter Way to Travel, analizza l'industria aeronautica e monitora ciò che sta accadendo in questi tempi di COVID-19. Come abbiamo scritto in molti altri articoli, la pandemia con il nuovo coronavirus ha lasciato il segno su tutto il pianeta.

Il settore aereo sta attualmente affrontando uno dei periodi più difficili degli ultimi anni. Centinaia di compagnie aeree hanno annunciato la sospensione dei voli e gli aerei sono stati arrestati a terra.

Circa 17000 aerei sono detenuti a terra

Secondo Cirium, circa 7000 aerei passeggeri sono detenuti a terra e parcheggiati in vari aeroporti in tutto il mondo. In sole 24 ore (24-25 marzo), furono arrestati a terra oltre 800 velivoli. Di questi, 300 provengono dalla famiglia Airbus A320 e 200 dalla famiglia Boeing 737. Inoltre, vengono aggiunti molti altri velivoli wide-body delle famiglie A330, A340, A350, A380 e Boeing 787.

In un semplice confronto, effettuato tra il 25 marzo 2020 e il 25 marzo 2019, si osserva una riduzione di circa il 70% nel numero di aeromobili attivi e una riduzione di circa l'80% nel numero di voli operati.

Circa 7000 aerei sono detenuti a terra

Ti ricordiamo che in Europa le principali compagnie aeree hanno cancellato completamente la maggior parte dei voli o sospeso le operazioni. Migliaia di aeromobili sono parcheggiati a terra a Vienna, Londra, Parigi, Francoforte, Monaco, Madrid, Barcellona, ​​Roma, compresa la Romania.

Circa 7000 aerei sono detenuti a terra

Di seguito è riportato un breve elenco di operatori aerei con voli sospesi, che incidono anche sui voli da / per la Romania:

Circa 7000 aerei sono detenuti a terra

Blue Air sospende i voli fino alla revoca dello stato di emergenza in Romania.
Air Serbia sospende tutti i voli, dal 19 marzo 2020
Turkish Airlines sospende tutti i voli internazionali
FlyDubai sospende tutti i voli a partire da 26 Marzo 2020
Wizz Air sospende tutti i voli da Timisoara, Sibiu e Craiova
Aegean Airlines sospende tutti i voli internazionali, dal 26 marzo 2020
Austrian Airlines sospenderà i voli fino al 3 maggio (video)
TAROM sospende tutti i voli nazionali in Romania
RYANAIR sospende tutti i voli a partire dal 24 marzo
Wizz Air sospende i voli Romania - Spagna
Brussels Airlines ha sospeso i voli tra il 21 marzo e il 15 maggio
Air Moldova ha sospeso tutti i voli, dal 17 marzo
EL AL sospende oltre il 90% dei voli
airBaltic sospende tutti i voli a partire da 17 Marzo 2020
LOTTO Polish Airlines sospende tutti i voli internazionali
Il Gruppo Lufthansa annulla 23 voli nel mese di aprile
SWISS minimizzerà le operazioni aeree, dal 23 marzo 2020
KLM entrerà nella stagione estiva 2020 con il 10% dei voli di linea normalmente

Commenti 3
  1. […] Ci sono stati momenti in cui più di 17 aerei sono stati fermati a terra e centinaia di compagnie aeree hanno sospeso temporaneamente le operazioni. Centinaia di migliaia di dipendenti [...]

  2. […] Ci sono stati momenti in cui più di 17 aerei sono stati fermati a terra e centinaia di compagnie aeree hanno sospeso temporaneamente le operazioni. Centinaia di migliaia di dipendenti [...]

  3. […] Ci sono stati periodi di blocco in cui oltre l'80% della flotta mondiale di aerei passeggeri è stata trattenuta a terra. Le compagnie aeree hanno cancellato in media oltre l'80% -90% dei voli passeggeri. C'erano società [...]

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.