L'Argentina vieta tutti i voli commerciali fino a settembre 2020

L'Argentina vieta tutti i voli commerciali fino a settembre 2020

0 364

Combattendo la diffusione della pandemia di coronavirus, il governo argentino ha vietato tutti i voli passeggeri commerciali fino al 1 ° settembre 2020. Stiamo parlando di tutti i voli nazionali e internazionali.

Le compagnie aeree e le agenzie di viaggio non possono vendere biglietti aerei senza la previa autorizzazione della National Civil Aviation Administration (ANAC). La misura sarà rivalutata ogni due settimane. I voli di rimpatrio e merci continueranno ad essere autorizzati.

L'Argentina vieta tutti i voli commerciali

L'annuncio fatto dalle autorità ha sorpreso i vettori aerei locali. Numerosi rappresentanti delle compagnie aeree private hanno espresso preoccupazione. E persino il vettore nazionale Aerolineas Argentinas ha affermato che la misura adottata rappresenta un "rischio imminente e sostanziale" per decine di migliaia di posti di lavoro.

Sebbene non sia l'unico paese a vietare i voli, l'Argentina è la prima a prorogare la misura per così tanto tempo. Abbiamo parlato della sospensione delle attività aeree e turistiche per 4 mesi.

L'Argentina, che ha chiuso i suoi confini il 20 marzo 2020, ha attualmente 192 morti e quasi 4.000 casi confermati di contaminazione da COVID-19.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.