Attacchi in Sri Lanka: le autorità aeroportuali sono in piena allerta

0 183

Sfortunatamente, oggi, 21 aprile 2019, il giorno in cui i cristiani cattolici (cattolici) celebrano la Pasqua, gli attentati 8 hanno avuto luogo in Sri Lanka. A seguito degli attacchi hanno perso la vita per le persone 200e oltre 500 sono rimasti feriti.

Negli ultimi anni 3, il tuo volo è stato ritardato di più di 3 ore o il tuo volo è stato cancellato? Richiedi ora danni legali fino a € 600!

Gli attacchi hanno colpito 3 grandi chiese e numerosi hotel di lusso nel famoso paese esotico. Lo Sri Lanka è una destinazione turistica ricercata da milioni di turisti. Compresa la stagione 2 dello spettacolo Asia Express Romania, è stata girata per settimane 3 in Sri Lanka.

Attacchi in Sri Lanka

Dopo le esplosioni di 8, le autorità hanno istituito la legge marziale, decretando lo stato d'assedio per ore 12. Il governo dello Sri Lanka ha ordinato il blocco temporaneo dei social network per impedire la diffusione di informazioni errate e false sull'ondata di attacchi che hanno colpito il paese.

Allo stesso tempo, il traffico nelle e tra le città dello Sri Lanka è attentamente monitorato dalle autorità. A volte non entrava e non lasciava le grandi città.

L'aeroporto internazionale di Bandaranaike (CMB) è operativo

E le autostrade dell'aeroporto sono in piena allerta. Nella maggior parte degli aeroporti dello Sri Lanka, il traffico aereo era limitato. L'aeroporto internazionale di Bandaranaike (CMB), il principale aeroporto dello Sri Lanka, è rimasto operativo, ma con maggiore sicurezza.

I passeggeri che desiderano lasciare lo Sri Lanka devono arrivare all'aeroporto almeno 4 ore prima del volo. Solo quelli con biglietti aerei validi avranno accesso ai terminal dell'aeroporto. Saranno soggetti a controlli approfonditi. Compreso il bagaglio verrà accuratamente scansionato e controllato. I passeggeri sono tenuti a presentare passaporti e biglietti a tutti i filtri richiesti dalle autorità.

Per i turisti rumeni, che ora si trovano in Sri Lanka, il Ministero degli Affari Esteri ricorda loro che possono richiedere assistenza consolare al numero di telefono dell'Ambasciata rumena a Colombo: + 94 11 2676520 le chiamate vengono reindirizzate al Centro di contatto e supporto dei cittadini rumeni dall'estero ( CCSCRS) e rilevati dagli operatori dei call center su base permanente o al numero di emergenza della missione diplomatica: + 94 777 88 2539.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.

Cinese (tradizionale)IngleseFranceseTedescoLezioniPortogheserumenoRussianSpagnoloturco