ATTENZIONE: informazioni aggiornate per un viaggio a Parigi

0 429

A seguito degli attacchi di venerdì, 13 November 2015, che ha avuto luogo a Parigi, il governo francese ha decretato lo stato di emergenza a livello nazionale e sono state prese misure speciali di sicurezza. Molti obiettivi turistici hanno chiuso immediatamente le porte, molti eventi annullati, persino i centri commerciali hanno limitato la loro attività.



Tuttavia, pochi giorni dopo l'attacco, la vita parigina mostra segni di ritorno alla normalità. A partire da lunedì pomeriggio, 16 novembre, i siti culturali pubblici di Parigi e Île-de-France sono stati riaperti al pubblico.

Parigi come la conosciamo!

La Torre Eiffel, il Museo del Louvre, il Castello di Versailles, la Philharmonie de Paris, il Grand Palais, il Centro Georges Pompidou e le Torri della Cattedrale di Notre Dame sono aperte. tuttavia La Cattedrale di Saint-Denis e l'Arco di Trionfo rimangono chiusi. Cabaret Lido, Crazy Horse, Bateaux Parisiens e Moulin Rouge sono stati riaperti martedì, 17 novembre. Disneyland Paris, lo zoo di Vincennes e l'acquario di Parigi sono stati riaperti mercoledì 18 novembre. Il mercatino di Natale degli Champs-Élysées e la Grande Ruota in Place de la Concorde sono stati riaperti giovedì 19 novembre. I grandi negozi e centri commerciali parigini hanno riaperto le loro porte lunedì, 16 novembre.

A livello sportivo, i giochi e gli sport invernali organizzati a Saint-Germain (Saint-Germain des neiges) sono stati cancellati. La Conferenza delle Nazioni Unite sul clima, COP21, si svolgerà come previsto: 30 novembre - 11 dicembre.

Per quanto riguarda i mezzi di trasporto, annunciamo che vengono effettuati controlli sistematici ai punti di entrata di frontiera nel territorio della Francia (strada, ferrovia, marittimo e aeroporto).

Gli aeroporti di Parigi funzionano normalmente. Tutti i collegamenti aerei nazionali e internazionali sono assicurati. I controlli prima di salire a bordo dell'aeromobile furono rafforzati. Il tempo di attesa può essere prolungato.

I rivestimenti ferroviari SNCF normalmente operano su linee nazionali e internazionali. I controlli di accesso alle linee internazionali possono richiedere più tempo.

Le linee sotterranee, gli autobus, i tram e le RER funzionano normalmente e le stazioni sono aperte. Traffico in tempo reale su www.ratp.fr.

In caso di emergenza, chiamare il numero di telefono speciale turistico con fiducia: +33 1 45 50 34 60 / en.parisinfo.com. Bellissimo viaggio!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.