Coronavirus: avviso di viaggio nel contesto della diffusione dell'infezione COVID-19: Spagna, Germania, Francia

0 2.044

Il Ministero degli Affari Esteri raccomanda che i cittadini rumeni, che sono a fini turistici o passano attraverso il Regno di Spagna, Francia e Repubblica Federale Tedesca, nel contesto dell'evoluzione dell'epidemia con COVID-19 a livello europeo, dovrebbero prendere in considerazione di abbreviare il soggiorno e tornare urgentemente a Romania.

Fino a lasciare il territorio dei rispettivi Stati, il Ministero della Pubblica Istruzione ribadisce la principale raccomandazione di seguire le informazioni comunicate dalle autorità locali con attribuzioni sul campo e di rispettare rigorosamente le loro raccomandazioni.

Avviso di viaggio per Spagna, Germania, Francia

Allo stesso tempo, il Ministero degli Affari Esteri raccomanda ai cittadini rumeni di essere costantemente informati delle misure adottate dalla Romania per combattere la diffusione del virus COVID-19, rispettivamente la procedura che segue, all'arrivo in Romania - l'istituzione di una quarantena per coloro che arrivano in Romania dalla zona. rosso ed entrando nell'auto-isolamento a casa per le persone che arrivano dalla zona gialla.

Le zone in base alle quali l'auto-isolamento in casa o la quarantena istituzionalizzata sono istituite alle persone che arrivano in Romania sono disponibili sul sito web dell'Istituto nazionale di sanità pubblica in Romania (www.cnscbt.ro).

Il Ministero degli Affari Esteri raccomanda inoltre che i cittadini rumeni che intendono rientrare in Romania su strada o per ferrovia siano informati delle condizioni di ingresso / transito / uscita dal territorio degli Stati in cui transitano.

Il MAE sottolinea l'importanza di informare sull'evoluzione della diffusione dell'infezione COVID-19 da fonti ufficiali - Ministero della sanità, Ministero degli affari interni - Dipartimento per le situazioni di emergenza e Ministero degli affari esteri - e raccomanda di chiamare la linea di informazioni dedicata in particolare ai cittadini rumeni (004021 su 3202020) ) e gestito dal Ministero della Salute per raccomandazioni e altre informazioni aggiuntive sulla prevenzione e il controllo dell'infezione COVID-19.

Puoi chiedere assistenza consolare in caso di difficoltà

I cittadini rumeni nel territorio dei tre stati possono richiedere assistenza consolare nel caso in cui si trovino ad affrontare una situazione difficile, speciale, con carattere di emergenza, ai seguenti numeri di telefono di emergenza:

  • Regno di Spagna - Ambasciata di Romania a Madrid: +34 669.362.202;
  • Consolato Generale di Romania a Barcellona: +34 661 547;
  • Consolato Generale di Romania a Siviglia: +34 648 212 169;
  • Il Consolato Generale di Romania a Bilbao al telefono: +34 608 956;
  • Il consolato rumeno a Castellón de la Plana al telefono: +34 677 842;
  • Consolato rumeno a Ciudad Real al telefono: +34 609 513;
  • Consolato rumeno a Saragozza al telefono: +34 663 814;
  • Il consolato rumeno ad Almeria al telefono: +34 682 733
  • Repubblica francese - Ambasciata di Romania a Parigi: +33 680 713 729;
  • Consolato Generale di Romania a Strasburgo: +33 627 050 022;
  • Consolato Generale di Romania a Marsiglia: +33 610 027 164;
  • Consolato Generale di Romania a Lione: +33 643 627 736
  • Repubblica Federale Tedesca - Ambasciata di Romania a Berlino: +49 160 157 9938;
  • Consolato Generale di Romania a Bonn: +49 173 575 7585;
  • Consolato Generale di Romania a Monaco: +49 160 208 7789;
  • Consolato Generale di Romania a Stoccarda: +49 171 681.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.