L'Austria ha bloccato i voli da Regno Unito, Italia - Lombardia, Svezia e Ucraina

0 2.642
Aereo in ritardo? Il volo è stato cancellato? >>Richiedi un risarcimento ora<<per volo ritardato o cancellato. Puoi avere diritto a un massimo di € 600.

L'Austria ha esteso il divieto di voli da Ucraina, Bielorussia, Cina, Gran Bretagna, Iran, Portogallo, Russia, Svezia e Italia - Lombardia fino al 16 luglio. I voli di rimpatrio, merci e di emergenza sono esenti da questa decisione.

La decisione è stata presa dal ministero della sanità austriaco, secondo Der Standard, dopo aver constatato che la situazione epidemiologica si era deteriorata in questi paesi.

Anche il 30 giugno L'Unione europea ha presentato un elenco di paesi terzi considerati sicuri e consigliato di aprire i bordi. Ucraina, Bielorussia, Russia e Iran non figurano in questo elenco.

Parallelamente ai divieti sopra menzionati, l'Austria allenta le restrizioni all'ingresso per cittadini UE / Schengen, Andorra, Monaco, San Marino e Vaticano.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.